Patente restituita grazie a sospensione del gdp e gli esami sangue?

In data 07/11/2011 la prefettura tramite sua funzionaria mi restituisce la patente dietro mia richiesta presentando la notifica di"sospensiva" del GdP avvenuta il 17/10/2011.
Intanto ho fatto esami del sangue come richiedeva il provvedimento prefettizio in caso di violazione all'art.186comm.2 lett.a del nuovo c.d.s, c/o ausl.La sospensione della patente scadrà il giorno 28/11/2011.Sono in attesa dei risultati dalla commissione medica che mi verranno rilasciati il giorno 24/11/2011.La mia domanda è: in caso di esiti positivi e quindi d'idoneità alla guida a cosa serve presentare esami regolari se la patente c'è l'ho già ?

La procedura non è disegnata in funzione di una eventuale istanza ed accoglimento di sospensiva del provvedimento prefettizio.

Dopo il giudizio di merito del GdP, in caso di rigetto del ricorso, le sarà sospesa la patente e per riottenerla dovrà sottoporsi di nuovo agli esami clinici.

8 novembre 2011 · Simone di Saintjust

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?