Pagamento oltre i 60 gg art 203 c.s.

Salve a tutti,

prima di tutto grazie per l'assistenza.
In data 2 Agosto mi è stato notificata una contravvenzione da me non pagata entro i 60 giorni.
Dato che dopo aver letto diversi thread mi sono reso conto che non serve pagare in ritardo, vorrei ulteriori chiarimenti su quanto leggo sulla notifica.
Praticamente trovo scritto che se il verbale ancora non è stato iscritto a ruolo (come faccio a saperlo?) posso pagare la metà del massimo della sanzione (come faccio a sapere la cifra, e a chi pago?)

Grazie per la disponibilità

Le dicono tutto all'ufficio contravvenzioni del comune dove è stata elevata la multa.

In quanto creditori, loro sanno se la sua multa non pagata è stata iscritta a ruolo e l'eventuale importo necessario a chiudere la questione senza passare per la cartella esattoriale.

12 ottobre 2011 · Giorgio Valli

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Multa - Il ricorso inibisce la possibilità di ottenere lo sconto
In caso si pensi di aver subito una multa ingiustamente, ci sono due alternative. La prima è il ricorso al prefetto competente per territorio entro 60 giorni dalla data di contestazione o di notifica del verbale. Va presentato al comando dal quale dipende l'agente accertatore o inviato per raccomandata a/r. ...
La multa pagata in ritardo
Ho pagato una multa con un solo giorno di ritardo. E adesso, dopo quattro anni,  ricevo una cartella esattoriale. E' mai possibile che accada per un solo giorno di ritardo? Spero si possa fare qualcosa. Nell'attesa di un vostro riscontro, vi saluto con cordialità. Massimo Terenzi, La Spezia. I  destinatari ...
Il verbale della multa – trasgressore ed eventuali obbligati
Quando viene notificato un verbale presso il domicilio, l'originale viene trattenuto presso l'ufficio o il comando che ha elevato la multa (ad esempio Vigili urbani, Polizia stradale ecc.) mentre al trasgressore o obbligato in solido viene consegnata una copia conforme. Il trasgressore è colui che effettivamente ha commesso la violazione, ...
Multa scontata » Notifica e contestazione immediata - Da quando decorrono i cinque giorni?
Si ha la contestazione immediata quando c'è immediato accertamento della violazione da parte dell'agente, ovvero quando il trasgressore viene fermato subito dagli agenti e tramite la contestazione immediata viene portato a conoscenza dell'infrazione commessa e della multa che gli viene comminata. Con la contestazione immediata il trasgressore riceve subito il ...
Come Equitalia può pignorare i fitti e le pigioni dovute da terzi al debitore
L'atto di pignoramento di fitti o pigioni dovute da terzi al debitore iscritto a ruolo o ai coobbligati, contiene l'ordine all'affittuario o all'inquilino di pagare direttamente ad Equitalia i fitti e le pigioni scaduti e non corrisposti nel termine di quindici giorni dalla notifica ed i fitti e le pigioni ...

Briciole di pane

Altre info



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca