Omesso pagamento contributi personali INPS - Quando si incorre nel penale?

Io ho una piccola attività imprenditoriale senza dipendenti, sono qualche mese che ho difficoltà a pagare l'INPS personale, il mancato pagamento è reato penale?

L'illecito penale contributivo sussiste solo per il datore di lavoro che omette di versare le ritenute previdenziali ed assistenziali operate sulle retribuzioni corrisposte ai propri dipendenti. Non mi sembra sia il suo caso.

26 luglio 2017 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

contributi inps
evasione fiscale e contributiva e/o omesso versamento degli importi dovuti

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Difficoltà economiche non escludono la responsabilità per omesso versamento IVA
Sussiste il reato di omesso versamento IVA anche in casi di difficoltà economica dell'imprenditore. In materia di reati tributari, con particolare al reato di omesso versamento di IVA, previsto dall'articolo 10-ter del Decreto Legislativo del 10 marzo 2000 numero 74, la Cassazione ha affermato il principio secondo cui le precarie ...
Conto corrente cointestato con genitore deceduto - Truffa aggravata per il figlio che dichiara all'INPS l'esistenza in vita del pensionato defunto
Commette il reato di indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato, e non quello più grave di truffa, chi percepisce la pensione di pertinenza di una persona deceduta, essendo cointestatario del medesimo conto corrente su cui confluivano i ratei della pensione, ed omette di comunicare all'INPS il decesso del ...
Soci di imprese che operano nel settore del commercio, terziario e turismo - Quando ricorre l'obbligo di iscrizione alla gestione separata INPS
La disciplina vigente, relativa alla gestione assicurativa degli esercenti attività commerciali e del terziario, prevede che l'obbligo di iscrizione nella gestione assicurativa degli esercenti attività commerciali, sussiste per i soggetti che siano in possesso dei seguenti requisiti: siano titolari o gestori in proprio di imprese che, a prescindere dal numero ...
Omesso versamento dei tributi - Quando può essere invocata la causa di forza maggiore
E' onere del debitore fornire la prova che non sia stato altrimenti possibile reperire le risorse economiche e finanziarie necessarie a consentirgli il corretto e puntuale adempimento delle obbligazioni tributarie; pur avendo posto in essere tutte le possibili azioni, anche sfavorevoli per il suo patrimonio personale, dirette a consentirgli di ...
Fallimento del datore di lavoro » Se giudice dispone il pagamento del Tfr ai dipendenti dall'Inps quest'ultimo non può contestarlo
In caso di fallimento del datore di lavoro, qualora il giudice delegato del fallimento abbia disposto il pagamento, ai dipendenti, del Tfr da parte dell'Inps, quest'ultimo non può contestare tale decisione. L'esecutività dello stato passivo che abbia accertato in sede fallimentare l'esistenza e l'ammontare di un credito per TFR in ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca