Quali sono le spese a carico di un aggiudicatario di immobile all’asta?


Casa - pignoramento espropriazione e vendita all'asta

Vorrei capire effettivamente quali siano le spese che rimangono a carico dell’acquirente di un’immobile acquistato all’asta: oltre che le spese condominiali insolute dei soli due anni precedenti e di eventuali sanatorie edilizie, che altro? Ho letto che bisogna anche accollarsi i debiti di imu tari e tasi del precedente proprietario, corretto?

L’articolo 63 – Disposizioni per l’attuazione del codice civile e disposizioni transitorie – dispone, al punto 4 che chi subentra nei diritti di un condomino è obbligato solidalmente con questo al pagamento dei contributi relativi all’anno in corso e a quello precedente.

La norma appena citata, dunque, si applica anche al caso di acquisto di un immobile in condominio tramite asta giudiziaria,

Vanno poi messi in conto i costi di registrazione, trascrizione e voltura catastale del decreto di trasferimento e il pagamento dell’imposta di registro. In particolare l’imposta di registro è pari al 3% dell’importo di aggiudicazione con le agevolazioni cosiddette “prima casa”; altrimenti si arriva al 10% del costo di aggiudicazione.

Nella perizia tecnica d’ufficio dell’immobile, vengono, pio, indicate eventuali irregolarità urbanistiche del bene e in presenza di abusi il costo per procedere alla sanatoria, nel termine di 120 giorni dall’aggiudicazione.

Nel calcolo degli oneri a carico dell’aggiudicatario vanno, infine, inclusi i costi per la cancellazione del pignoramento e di una eventuale ipoteca gravante sul bene aggiudicato.

Non ci risulta, invece, l’obbligo di corrispondere tributi quali imu tari e tasi non versati dal precedente proprietario: le imposte e le tasse non versate, infatti, restano a carico del debitore sottoposto ad azione esecutiva fino alla data in cui il giudice decreta il trasferimento di proprietà del bene all’aggiudicatario.

28 Agosto 2018 · Piero Ciottoli

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui

Altre sezioni che trattano argomenti simili: 


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 202 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse » Quali sono le spese a carico di un aggiudicatario di immobile all’asta?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.