Pace fiscale - Di cosa si tratta?

vorrei sapere se la pace fiscale di CUI parlano è per le partite Iva o anche per tutti i cittadini. Io non avuto i soldi per la rottamazione, perché altre spese urgenti per la famiglia. Un figlio disoccupato e io con la pensione di 1200. Ho paura del pignoramento. Le cartelle sono tutte vecchie (fino al 2010) di cui due sono multe e altri tributi .In caso di ingiunzione non possono sommare le varie cartelle? Fino ad ora non hanno fanno nulla, ma io avevo la cessione del quinto. C'è un consiglio da darmi?

Il consiglio è quello di attendere i provvedimenti promessi dal nuovo premier (sempre che il Presidente della Repubblica non boicotti la formazione della compagine ministeriale).

Se non ci sono state azioni esecutive a suo carico non è certamente grazie alla cessione del quinto che aveva in corso.

26 maggio 2018 · Giorgio Valli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

condono sanatoria rottamazione definizione agevolata delle cartelle esattoriali

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Ingiunzione fiscale - Impariamo a conoscerla
Molti comuni, in passato, hanno già utilizzato l'ingiunzione fiscale per la riscossione delle proprie entrate. A far data dal 31 dicembre 2013 i comuni sono liberi di decidere di non affidarsi ad Equitalia per la riscossione dei propri tributi e delle sanzioni amministrative (multe), ed operare direttamente o tramite società ...
Opposizione al preavviso di fermo amministrativo per sanzioni amministrative? » Esclusivamente presso il giudice di pace
Anche in caso di preavviso di fermo amministrativo il ricorso va presentato presso il giudice di pace. Nel caso di fermo amministrativo basato su cartelle esattoriali per multe stradali, a decidere deve essere il giudice di pace: non importa che l'opposizione sia stata avanzata dopo la notifica del preavviso di ...
Cartelle esattoriali mute » Dopo il 1 giugno 2008 tutte nulle
Cartelle esattoriali mute: per la Corte di Cassazione tutte nulle quelle emesse dopo il 1° giugno 2008. Per cominciare chiariamo il significato di cartella muta. La cartella esattoriale muta è una cartella esattoriale che non riporta il nome del responsabile del procedimento di iscrizione a ruolo (di pertinenza dell'ente creditore) ...
Multa per violazione del codice della strada – il ricorso al giudice di pace
E' sempre possibile, in alternativa al ricorso al Prefetto, il ricorso al Giudice di pace del luogo in cui è stata commessa la violazione al Codice della Strada. Il ricorso va presentato entro 30 giorni dalla contestazione su strada o dalla notifica della multa, sempre che non sia stato effettuato ...
Multe stradali – 90 giorni per la notifica del verbale
Dal 13/8/2010 la notifica del verbale di accertamento delle multe deve essere fatta entro 90 giorni dall'identificazione dei responsabili. In materia di multe previste dal Codice della strada, sono stati ridotti a 90 i giorni entro cui deve essere inviato il verbale di accertamento (prima il termine era di 150 ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca