Ordinanza di convalida dopo ricorso e pagamento effettuato dopo 30 giorni.

ho fatto ricorso al giudice di pace per 4 multe, l'ordinanza di convalida è stata emessa il giorno stesso dell'udienza, ma fra le informazioni che mi ha dato il giudice, quelle ricevute dal corpo di polizia municipale e l'inesperienza con i servizi on line, sono riuscita ad oltrepassare i 30 giorni dall'uscita dell'ordinanza. è vero che bisogna effettuare il pagamento delle multe entro 30 gg dall'uscita dell'ordinanza ? se si, cosa mi succederà ?

Le sarà notificata una cartella esattoriale e dovrà integrare il pagamento fino all'importo che in cartella sarà indicato.

25 maggio 2012 · Giorgio Valli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

multa
pagamento multa
ricorso multa

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Multa per parcheggio in zona blu senza esposizione del ticket - Si può contestare l'illegittimità dell'ordinanza istitutiva del parcheggio a pagamento ma non quella eventuale della delibera di concessione del servizio
Nel giudizio d'opposizione ad ordinanza ingiunzione avente ad oggetto l'irrogazione di sanzioni amministrative per violazione del codice della strada, il giudice ordinario ha il potere di sindacare incidentalmente, ai fini della disapplicazione, soltanto gli atti amministrativi posti direttamente a fondamento della pretesa sanzionatoria. Pertanto, ove sia stata irrogata una sanzione ...
Assegni a vuoto - ricorso al Giudice di Pace contro l'ingiunzione di pagamento del Prefetto
L'emissione di assegni senza autorizzazione e senza provvista (a vuoto) è un illecito amministrativo che viene punito con sanzioni pecuniarie e accessorie. Il Prefetto del luogo di pagamento dell'assegno, alla ricezione del rapporto o dell'informativa da parte del notaio, del segretario comunale o della banca che ha sollevato protesto, provvede ...
Strisce blu - per parcheggiare gratis e non pagare la multa bisogna dimostrare che l'ordinanza comunale è illegittima
Il trasgressore che ritenga illegittima l'ordinanza comunale istitutiva del parcheggio a pagamento e voglia proporre opposizione avverso l'atto di accertamento della contravvenzione di sosta all'interno delle strisce blu - senza esposizione del relativo tagliando - ha l'onere di dedurre e dimostrare le ragioni di tale illegittimità. In particolare, il trasgressore ...
Multe » Tutte annullate se l'ente non si costituisce in 10 giorni dalla fissazione dell'udienza
Tutte le multe seriali vanno annullate se l'ente non si costituisce in dieci giorni dalla fissazione dell'udienza. Devono essere annullati i verbali connessi alle sanzioni amministrative per violazione del codice della strada laddove l'amministrazione non si costituisce entro dieci giorni, termine da ritenere perentorio per il combinato disposto degli articoli ...
Multe da ztl » Suggerimenti per il ricorso
Le multe per chi è entrato nelle Zone a traffico limitato (ztl), senza permesso, sono contestabili: vediamo quali sono i motivi su cui fondare un ricorso e gli errori da evitare nell'impugnazione. Sono la maggiore risorsa dei Comuni, che incassano milioni di euro con le multe stradali: parliamo delle Ztl, ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca