Decreto ingiuntivo privo di formula esecutiva e sospensione feriale – Rischiamo di vederci notificato il precetto prima della scadenza dei termini di opposizione?

Abbiamo ricevuto dal Tribunale decreto ingiuntivo telematico senza provvisoria esecutorietà ex art 642 cpc: i 40 giorni per fare opposizione scadono durante la sospensione feriale del tribunale pertanto faremo opposizione al decreto nel mese di settembre ;

Chiediamo se pur permanendo il termine per fare opposizione sospeso il Tribunale possa concedere precetto al creditore prima dello scadere ed in tal caso cosa conviene fare.

Il precetto non costituisce atto del processo esecutivo, ma è un presupposto estrinseco ad esso, ossia un atto preliminare stragiudiziale, sicché, in applicazione dell’articolo 107, comma 2, del DPR 1229/1959 può essere notificato, a richiesta di parte ed a mezzo del servizio postale, ad opera di qualunque ufficiale giudiziario, senza limitazioni territoriali. Dunque un errore del creditore sarebbe inverosimile, ma potrebbe verificarsi.

Tuttavia, nell’espropriazione forzata promossa in forza di ingiunzione esecutiva, il precetto deve contenere l’indicazione delle parti, della data di notifica del decreto ingiuntivo, nonché del provvedimento che ha disposto l’esecutorietà e l’apposizione della formula esecutiva

In assenza di tali indicazioni, l’atto è viziato, producendosi una nullità equivalente a quello che colpisce il precetto non preceduto dalla notifica del titolo esecutivo, non suscettibile di sanatoria. E’ può essere opposto, con vittoria di spese, innanzi al giudice dell’esecuzione ex articolo 615 del codice di procedura civile.

1 Agosto 2019 · Carla Benvenuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Opposizione a decreto ingiuntivo - Sospensione feriale dei termini processuali dal primo agosto al 15 settembre
In qualità di fideiussore fido bancario di una Società ho ricevuto decreto ingiuntivo da parte di uno studio legale in seguito alla revoca del fido bancario alla Società garantita: il decreto ingiuntivo concede 40 giorni per fare opposizione ed è stato notificato i primi del mese di luglio. Considerato che il termine per fare opposizione al decreto ingiuntivo scadrebbe nel mese di agosto, chiedo se posso avvalermi del maggior termine per oppormi in caso di accordo stragiudiziale per via della sospensione feriale Tribunale e quindi oppormi entro il 9 di settembre. ...

Scadenza dei termini per opposizione a decreto ingiuntivo e notifica del precetto
Vorrei sapere una volta ricevuto il decreto ingiuntivo, e scaduti i 40 giorni per il ricorso, dopo quanti giorni arriva la comunicazione del precetto dove mi invita a pagare entro 10 giorni? E in tal caso ci sono delle maggiorazioni di spese? ...

Precetto notificato nel mese agosto - Si applica la sospensione feriale?
Mi hanno notificato decreto ingiuntivo atto di precetto il primo agosto 2019, quindi ho 10 giorni per pagare il debito, ma è mia intenzione fare opposizione sia al precetto sia al decreto ingiuntivo, purtroppo il mio avvocato è in ferie, volevo sapere se la procedura di pignoramento scaduti 10 giorni viene eseguita ugualmente considerato il periodo di agosto. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Decreto ingiuntivo privo di formula esecutiva e sospensione feriale – Rischiamo di vederci notificato il precetto prima della scadenza dei termini di opposizione?