omessa dichiarazione dei redditi percepiti nel 2005

Domanda di utente
2 ottobre 2011 at 09:03

Mio cognato, nel 2005 ha percepito un reddito di 7463 euro dall'inps come pensione e 4718 euro da lavoro dipendente.La pensione è di invalidità.

Non ha fatto la dichiarazione e gli sono state calcolate le tasse irpef solo sulla pensione. Gli è arrivata a casa l'avviso di accertamento redditi 2004 e mancata dichiarazione redditi in data 10 settembre 2011.

Può sussistere la prescrizione di questa cartella? Ci sono estremi per presentare ricorso?

Risposta di Giorgio Valli
2 ottobre 2011 at 09:09

In caso di omessa presentazione della dichiarazione dei redditi, la finestra temporale entro la quale deve essere notificato l'accertamento è di 6 anni.

Quindi, per i redditi percepiti nel 2005 da denunciare nella dichiarazione 2006, la decadenza dei termini per l'accertamento si sarebbe verificata al 31 dicembre 2011.

Pertanto la notifica è stata effettuata ampiamente nei termini. Non è dunque proponibile alcun ricorso, in quanto, nel merito, la legge è chiarissima ed inequivocabile.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Dichiarazione congiunta dei redditi » responsabilità solidale dei coniugi anche dopo separazione legale
Errori ed omissioni nella dichiarazione dei redditi - Termini per rimborsi e ravvedimenti
Quanto costa la sanzione per omessa o infedele dichiarazione dei redditi
Omessa presentazione della dichiarazione dei redditi - il contribuente non è esente da colpa per il solo fatto di aver incaricato un professionista per i relativi adempimenti
Accertamento fiscale tramite redditometro » Rate del mutuo sproporzionate rispetto alla dichiarazione dei redditi? Da provare gli esborsi del genitore

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca