Offerta di pagamento a saldo stralcio ad ufficiale giudiziario – Si può?


Si può fare offerta per pagamento a saldo e stralcio all’ufficiale giudiziario?

Il debitore può evitare il pignoramento versando nelle mani dell’ufficiale giudiziario la somma per cui si procede e l’importo delle spese, con l’incarico di consegnarli al creditore (articolo 494 codice di procedura civile).

Il debitore può anche evitare il pignoramento di beni presenti nella propria abitazione, depositando nelle mani dell’ufficiale giudiziario, in luogo di essi, come oggetto di pignoramento, una somma di denaro uguale all’importo del credito o dei crediti per cui si procede e delle spese, aumentato di due decimi. La somma in tal caso versata, non ha lo scopo di evitare il pignoramento ed estinguere il proprio debito, bensì costituisce l’oggetto del pignoramento in sostituzione dei beni del debitore. In tal caso, infatti, si viene a creare un pignoramento vero e proprio con la sola particolarità che diventa superflua la fase della vendita.

In nessun caso l’ufficiale giudiziario è autorizzato a condurre una trattativa con il debitore sull’entità dell’importo portato dal precetto.

3 Giugno 2016 · Simone di Saintjust



Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Offerta di pagamento a saldo stralcio ad ufficiale giudiziario – Si può?