Notifica verbale per art. 126

Ho ricevuto un verbale per violazione dell'articolo 126 Cds: tale violazione si riferiva ad altro verbale mai notificatomi, o meglio, secondo la Polizia Municipale di Magliano in Toscana, il verbale risulta notificato per giacenza alle Poste.

Non ho mai trovato cartoline di avviso, ne della prima notifica nè della notifica di giacenza.

A prescindere da tutto ciò, sono a chiedere se, come si evince dalla copia della comunicazione di avvenuto deposito, questa sarebbe avvenuta il 03/05/11 e se come risulta da copia della cartolina di avviso di ricevimento ritrasmessa da poste alla Polizia Municipale questa riporta
"10 MAG 2011 ATTO NON RITIRATO ENTRO IL PERIODO DI 10 GG":

1) dal 03/05/11 al 10/05/11 passano 7 gg di calendario
2) come posso ottemperare al pagamento/ricorso di una violazione per le qual cose ho 60gg di tempo se i documenti relativi "giacciono" solo 10 giorni alle poste.

Sto preparando ricorso al giudice di pace su queste basi.

Esiste una evidente incongruenza che comporta un palmare difetto di notifica. I giorni di giacenza devono essere 10 e non 7.

Il giudice sicuramente annullerà il primo verbale che, giuridicamente, non le è stato mai notificato.

10 ottobre 2011 · Giorgio Valli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

notifica

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Multa » Risulta notificata anche se l'automobilista rifiuta di firmare il verbale
Anche se l'automobilista rifiuta di firmare il verbale, la multa si dà per notificata e fa scattare il termine per impugnare la conseguente cartella esattoriale. Infatti, in tema di sanzioni amministrative per una violazione del codice della strada come l'eccesso di velocità deve ritenersi che la consegna immediata di copia ...
Multa e verbale non sottoscritto - il ritiro equivale a notifica
In caso di contestazione immediata dell'infrazione al Codice della strada, il ritiro di una copia del verbale da parte del trasgressore equivale a notifica dello stesso, a nulla rilevando che chi ritira l'atto rifiuti di sottoscriverlo. Dalla data in cui viene contestata l'infrazione e ritirato il verbale, comincia a decorrere ...
Notifica della multa e prescrizione dei termini
Le norme che disciplinano la notifica della  multa sono stabilite dal Codice Procedura Civile. Le norme stabiliscono che una la notifica della multa può avvenire, in assenza del destinatario o di persone di famiglia/conviventi (non palesemente incapaci o minori di anni 14), a persona addetta alla casa, ad un vicino ...
Multe » Il verbale è annullabile se le poste lo personalizzano
Annullabili i verbali di accertamento delle multe se alle Poste è stata delegata anche la personalizzazione della modulistica e non solo la stampa e l'imbustamento del verbale elettronico. Infatti, se attività non puramente esecutive e precedenti all'operazione di notifica vengono delegate alle Poste Italiane, occorre un'ulteriore funzione di personalizzazione della ...
Multa da autovelox e fallaci indicazioni nel modello - Il termine dei 90 giorni per la notifica del verbale decorre dal momento in cui viene scattata la fotografia e non da quando l'agente della polizia municipale ne prende visione
Alcuni comuni, nei modelli di verbale di multa per violazione dei limiti di velocità rilevata da dispositivi elettronici autovelox hanno adottato la cattiva (oltre che illegittima) prassi di indicare che il termine dei 90 giorni per la notifica del verbale di infrazione decorre dalla lettura della foto da parte dell'agente ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca