Notifica verbale di multa per compiuta giacenza riconducibile a temporanea irreperibilità del destinatario in occasione del primo tentativo di consegna

Argomenti correlati:

Ho preso una multa in data 13/02/2019, non si capisce il motivo ma la prima raccomandata che mi era stata spedita e’ tornata indietro “La spedizione è stata Restituita al mittente in data 24-04-2019” probabilmente per indirizzo sbagliato dall’operatore. Il 07/06/2019 ho ricevuto un avviso di giacenza raccomandata che ho ritirato in data 12/06/2019 (timbro messo Comunale).

La notifica di questa multa e’ da considerarsi il 12/06/2019? e cioè dopo 90 giornidalla multa?

La data da prendere in considerazione è quella del primo tentativo di consegna: la notifica è stata correttamente perfezionata nel decimo giorno successivo all’inizio giacenza del verbale.

10 Luglio 2019 · Giuseppe Pennuto

Quindi è da considerarsi valida la data del 24/04 anche se hanno scritto male l’indirizzo loro? e io l’ho ricevuta in data 12/06

Se il notificante ha tentato di consegnare il verbale ad un indirizzo del destinatario diverso da quello che risulta dai registri anagrafici, allora ci sarebbe da questionare. Ma la circostanza deve essere certa e non probabile.

10 Luglio 2019 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Data notifica cartella esattoriale depositata in giacenza per temporanea irreperibilità del destinatario
In data 12 ottobre 2019 ho ricevuto UNA CAM dall'ufficio postale, tramite cui mi avvertivano che era stata depositata presso il comune una cartella esattoriale. Volevo porre una domanda: premetto che la cartella sono andato a ritirarla presso il comune in data 7 novembre 2019, ma nel sito Equitalia risulta che la notifica è stata fatta in data 19 ottobre, con la presente volevo sapere se la data corretta di notifica sia il 19 ottobre cioè 7 giorni dopo la data di ricezione della Cam (sottoscritta da me) o viceversa trascorsi i 10 giorni dal ricevimento della CAM, come dovrebbe ...

Atti trasmessi via posta - Compiuta giacenza e perfezionamento della notifica per il destinatario
Com'è noto, nella notifica diretta effettuata tramite servizio postale, qualora il destinatario risulti temporaneamente assente, il postino lascia un avviso di giacenza dell'atto presso l'ufficio postale (a tale proposito, leggasi questo topic). In tale circostanza, è da confutare, a nostro parere, l'affermazione secondo la quale alcune Pubbliche Amministrazioni ritengono che qualora la giacenza superi i 10 giorni successivi al tentativo di consegna dell'atto non andato a buon fine, la notifica per il destinatario debba intendersi perfezionata il giorno in cui il postino ha lasciato l'avviso nella buchetta delle lettere (o sull'uscio di casa). Noi ci atteniamo, fino a prova contraria, ...

Cosa è la notifica della multa per compiuta giacenza?
Buongiorno, vorrei capire cosa significa che una multa è stata notificata per compiuta giacenza. Grazie per il tempo che vorrete dedicare a questa mia richiesta, Riccardo Somatti, Bergamo Nei casi in cui non sia possibile eseguire la consegna per irreperibilità o incapacità o rifiuto de destinatario o dei terzi, l'ufficiale giudiziario o l'addetto delle poste deposita l'atto - rispettivamente - nelle casse del comune o presso l'ufficio postale. Il destinatario dev’essere messo al corrente di detto deposito con avviso affisso alla porta dell'abitazione e con raccomandata a/r. Nel caso di notifica attraverso messi o ufficiali giudiziari la notifica si dà ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Notifica verbale di multa per compiuta giacenza riconducibile a temporanea irreperibilità del destinatario in occasione del primo tentativo di consegna