Notifica per svolta a destra con semaforo rosso

Mi hanno notificato una multa risalente a un mese fa per avere svoltato con semaforo rosso a destra di un incrocio. Ho richiesto di visualizzare fotogrammi o eventuali video ma mi hanno risposto che non ci sono per quel tipo di verbale.

Nella notifica compare una dicitura” Non è stato possibile effettuare la contestazione immediata in quanto l'agente era impossibilitato ad intimare l'alt in condizioni di sicurezza art 201 cds”.

Una dicitura in basso al verbale riporta che gli estremi del verbale sono stati accertati dall'agente di polizia municipale”Tizio” e sono stati trasmessi informaticamente dal comando del corpo di Polizia Municipale.

Domanda: ci sono gli estremi per presentare ricorso e, in caso affermativo, quale documentazione occorre presentare?

“Nulla la multa senza contestazione immediata del vigile in caso di passaggio con il semaforo rosso”. Così aveva deciso la Cassazione con una sentenza del 17 novembre 2009, nella quale veniva accettato il ricorso di un automobilista che era passato con il semaforo rosso, ma non era stato fermato subito dal vigile.

Nella stessa sentenza, però, i giudici di piazza Cavour avevano avvertito che l'obbligo di contestazione immediata sussiste solo se il passaggio con il segnale rosso avviene ad un semaforo non posto a presidio di un incrocio. Ed avevano anche aggiunto che, in quest’ultima circostanza, la possibilità o l'impossibilità della contestazione immediata dev’essere valutata caso per caso.

Si tratterebbe dunque, per quanto la riguarda, di ottenere dai giudici di piazza Cavour una specifica pronuncia in merito all'obbligo di contestazione immediata per passaggio con rosso ad un incrocio, seguito da una svolta a destra.

Valuti lei se sussistano, o meno, gli estremi per proporre ricorso.

23 ottobre 2011 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

contestazione multa
multa
multa semaforo rosso
notifica
notifica multa
ricorso multa

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Multa da autovelox e fallaci indicazioni nel modello - Il termine dei 90 giorni per la notifica del verbale decorre dal momento in cui viene scattata la fotografia e non da quando l'agente della polizia municipale ne prende visione
Alcuni comuni, nei modelli di verbale di multa per violazione dei limiti di velocità rilevata da dispositivi elettronici autovelox hanno adottato la cattiva (oltre che illegittima) prassi di indicare che il termine dei 90 giorni per la notifica del verbale di infrazione decorre dalla lettura della foto da parte dell'agente ...
Multa per passaggio con semaforo rosso » Come prova basta la fotografia scattata dalla telecamera del photored
In caso di multa per passaggio con semaforo rosso elevata con lo strumento del photored, come prova è sufficiente la fotografia scattata dalla telecamera. Se passi con il rosso basterà la telecamera a dimostrarlo: l'elemento costitutivo della pretesa sanzionatoria, con riferimento alla violazione dell'art. 146, comma 3, c.d.s. per aver ...
La multa immediatamente contestata – quando il verbale è nullo e la sanzione inefficace
Abbiamo già visto, nell'articolo dedicato alla multa in genere, che un verbale può, a giusta ragione, ritenersi nullo se inesatto o incompleto. Continuiamo l'analisi dei motivi di incompletezza e/o inesattezza di un verbale, limitatamente al caso in cui la multa venga immediatamente contestata. Per inciso, la multa dovrebbe essere sempre ...
Multe - La polizia municipale può accertare e sanzionare violazioni anche su strade statali al di fuori del centro abitato
Gli agenti ed ufficiali di polizia municipale, in quanto organi di polizia giudiziaria con competenza estesa all'intero territorio comunale, hanno il potere di accertare le violazioni in materia di circolazione stradale punite con sanzioni amministrative pecuniarie in tutto tale territorio, anche, quindi, su strade statali al di fuori del centro ...
Attraversamento con semaforo rosso ed infrazione rilevata da Vistared - E' il presunto trasgressore a dover provare il non corretto funzionamento del dispositivo
Il dispositivo Vistared per la rilevazione del passaggio del veicolo con impianto semaforico in stato di luce rossa produce un filmato della durata di circa 10 secondi, composto da oltre 80 fotogrammi, che riprende l'evento in tutta la sua dinamica, dall'avvicinamento del veicolo alla linea di arresto fino all'attraversamento dell'intersezione, ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca