Notifica omessa revisione


A novembre 2010 viene fermata l’auto per omessa revisione (andava fatta a settembre,quindi da 2 mesi scaduta).

Il giorno 1 Marzo 2012 ricevo la notifica del verbale preso nel Novembre 2010 con un importo totale di 370 euro circa.

Le mie domande sono le seguenti:

1-La multa non sarebbe dovuta arrivare entro un periodo di tot mesi?
2-Perche’ non e’ stata applicata la sanzione di 159 euro?

La revisione comunque e’ stata eseguita il giorno stesso in cui ho preso la multa.

Per l’omessa revisione del veicolo il codice della strada (art. 80, comma 14) prevede la sanzione pecuniaria da un minimo di € 159,00 ad un massimo di € 639,00

Entro 60 giorni e’ possibile pagare la sanzione minima prevista per l’infrazione. Trascorso tale periodo si applica invece “la meta’ della sanzione massima”.

Tutto lascia presumere che quella da lei ricevuta sia una ingiunzione di un verbale già notificato. Deve acquisire informazioni  presso il corpo degli agenti che hanno elevato contravvenzione.

4 Marzo 2012 · Piero Ciottoli



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Notifica omessa revisione