Prestito personale Unicredit

Quasi 4 anni fa ho fatto un prestito personale di circa 16 mila euro con unicredit, con rata di 283 euro al mese che ho pagato regolarmente fino a 6 mesi fa(mi resterebbero circa 3 anni da pagare).Poi per gravi problemi economici non ho potuto più pagare nemmeno un euro.Mi ha contattato più volte il recupero crediti per intimarmi a pagare.Facendomi discorsetti ..tipo ma possibile che non può pagare nemmeno un 100 euro al mese,ha un negozio...possibile che non può pagare...ma lei abita ancora in via tal de tali ecc.al che io rispondo ma che mi sta minacciando x caso..che per adesso non posso più pagare nemmeno un euro...che forse con l'anno nuovo vedremo(giusto x allungare un pò il brodo...perchè non credo che potro più pagare).Al che la signora(con sottofondo un casino) mi ha detto no ma che minacce e mi ha quasi chiuso il telefono in faccia.Io ho solo un piccolo negozietto di regalini e giocattoli(che va male) in affitto … vivo con in casa con i miei genitori, ho un conto corrente bancario(giusto per fare qualke pagamento) che piange miseria..e non possiedo ne case ne macchina ne altro… cosa possono farmi ?Che devo aspettarmi e con che tempi?Sono un pò preoccupato...aiutatemi...

Non deve aspettarsi niente, per ora,se ci riesce chiuda la comunicazione quando la contattano e riscriva quando e se le verrà notificato un decreto ingiuntivo .

26 novembre 2011 · Marzia Ciunfrini

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Separazione personale tra coniugi » Ex casa coniugale in affitto: ora chi paga il contratto di locazione?
Separazione personale tra due coniugi: in caso di contratto di locazione per l'ex casa coniugale, il padrone di casa da chi deve pretendere il pagamento dell'affitto? Chiariamo la questione nell'articolo seguente. Come sappiamo, nella fattispecie di una separazione personale tra due coniugi, durante la controversia in tribunale, viene decisa anche ...
Prestito personale » il decalogo
Il prestito personale rientra nella categoria dei prestiti"non finalizzati", cioè non collegati o vincolati all'acquisto di uno specifico bene o servizio, e prevede come corrispettivo l'applicazione, durante il periodo di rimborso, di interessi fissi o variabili e dei costi/oneri indicati nel TAEG. Con il prestito personale, il debitore ottiene un ...
Prestiti per dipendenti » Viaggio alla scoperta di questa particolare tipologia di prestito personale
Oggi vogliamo parlare dei prestiti per dipendenti: affrontiamo, dunque, un piccolo viaggio alla scoperta di questa particolare tipologia di prestito personale. I prestiti per dipendenti sono una tipologia di prestiti personali che vengono destinati ai lavoratori dipendenti pubblici e statali e privati. I prestiti per dipendenti sono finanziamenti non finalizzati: ...
Canoni di locazione » Il versamento dell'affitto è dovuto fino alla riconsegna delle chiavi dell'appartamento
Il conduttore deve continuare a pagare l'affitto finché non riconsegna le chiavi dell'immobile: non importa se ha smesso smesso di viverci da diverso tempo perché, ad esempio, è crollato il soffitto. Non è consentito, infatti, al conduttore astenersi dal versare il canone, ovvero ridurlo unilateralmente, nel caso in cui si ...
Il mutuo affitto
Il mutuo affitto è un mutuo a tasso variabile rata costante e durata variabile. Il mutuo affitto è un contratto di prestito. Il mutuo affitto consiste nel trasferimento di una somma di denaro da un soggetto “mutuante” ad un soggetto “mutuatario” che si impegna a restituirlo secondo modalità concordate, dettagliatamente ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca