Contratto tempo determinato

Dal 09/08 al 31/08 ho lavorato presso un’azienda con regolare contratto a tempo determinato.

Ho dato le dimissioni con effetto immediato dato che ancora ero all’interno del periodo di prova.

E’ normale che ad oggi, 11/11 non abbia ancora ricevuto alcun compenso per quelle settimane lavorate?

Ho provato a contattare via mail l’ufficio del personale e l’ufficio paghe ma senza ricevere alcuna risposta.

Che fare?

Chiedere il pagamento tramite un legale sarebbe un primo passo.

11 Novembre 2011 · Carla Benvenuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Il contratto a tempo determinato
Vorrei sapere quale sia il termine entro cui l'azienda debba pagare le spettanze ad un dipendete a cui è scaduto un contratto a tempo determinato. Nello specifico ho terminato il contratto a metà luglio (15) con un credito totale di circa 4800 € fra tfr, mensilità (15gg) ferie, 730 e 13a. Mi è stato dato un anticipo tramite bonifico di 2000 € il giorno 16 di Agosto. Ad oggi (24/09) i restanti 2800 € non mi sono ancora stati saldati. Ho già sollecitato ma l'ex datore glissa non rispondendo al telefono etc etc. Quali sono i termini di legge quindi ...

Contratto di lavoro a tempo determinato la cui copia scritta non mi è stata mai consegnata - Come comportarmi alla scadenza?
Il 15 dicembre 2017 venivo assunto in una azienda privata di oltre 50 dipendenti con contratto a tempo determinato di 3 mesi con scadenza 31 marzo 2018. Il contratto cartaceo non mi è mai stato sottoposto alla firma, né tantomeno ho ricevuto una lettera di assunzione. Da verifica effettuata risulta tuttavia una regolare comunicazione UNILAV all'ufficio provinciale del lavoro. Le mie domande sono le seguenti: cosa mi spetta in caso di non rinnovo da parte del datore di lavoro? Come devo comportarmi a partire dal 1 aprile? Devo recarmi sul posto di lavoro? Devo comunicargli qualcosa per iscritto? Attualmente sono ...

Liquidazione TFS/TFR per dipendente pubblico quando si sono susseguiti un periodo di contratto di lavoro a tempo determinato ed uno a tempo indeterminato
Mia sorella ha iniziato a lavorare a tempo determinato presso il Ministero della Giustizia dal 1973 al 28/2/1979. Dall'1/3/1979 è passata a tempo indeterminato fino al giorno 25/9/2019 (giorno in cui è deceduta). A noi 3 fratelli unici beneficiari rimasti il Ministero della Giustizia di Napoli ci ha fatto compilare tutti i documenti previsti ai fini della liquidazione. A Febbraio 2020 essendo io il più grande dei fratelli il Ministero della Giustizia mi ha inviato i documenti relativi all'ultimo importo lordo percepito nell'anno da 1/1/2019 fino al giorno del decesso 25/9/2019. Nel documento ai fini dei periodi valutabili ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Contratto tempo determinato