Non ho pagato contributi previdenziali ed INAIL

Ho 20 anni e dopo 6 mesi di apertura sto chiudendo la mia ditta individuale: il problema è che non potendo pagare, non ho pagato i contributi del 16 febbraio e l’INAIL. Cosa succede adesso?

Accadrà quello che accade a tutti noi comuni mortali, quando ancora inesperti, azzardiamo l’avvio di una attività senza renderci conto che questo stato patrigno ci aspetta dietro l’angolo per estorcerci quello che non siamo riusciti a guadagnare.

E così diventiamo debitori e disoccupati. Ma l’INPS esige comunque i contributi per la gestione separata. Altrimenti come fa a pagare decine di migliaia di euro al mese di pensione a tutti coloro che vengono ipocritamente definiti servitori dello stato e che nessun altro merito hanno se non quello di averci condotto alla rovina?

Fra qualche tempo le verranno notificati i cosiddetti avvisi di accertamento, ovvero il conto del pizzo da pagare. Poi, seguiranno le cartelle esattoriali che, ormai nullatenenti e senza alcuna prospettiva, attaccheremo al muro per non dimenticare ….

4 Marzo 2015 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti dal blog

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Non ho pagato contributi previdenziali ed INAIL