Mutuo a tasso misto ottenuto con il Fondo acquisto prima casa gestito da CONSAP

Argomenti correlati: ,

Mi è stato accordato un mutuo trentennale con il Fondo di Garanzia a tasso fisso per i primi 20 anni e a tasso variabile per gli ultimi 10: è possibile che il predetto mutuo con fondo garanzia Consap a tasso fisso preveda la variabilità OBBLIGATORIA del tasso di interesse negli ultimi 10 anni? Oppure la banca avrebbe anche potuto propormi il tasso fisso per l’intera durata del mutuo?

Lo Stato, tramite CONSAP che gestisce l’apposito Fondo, fornisce garanzia, limitata al 50% dell’importo del prestito, a prima richiesta, diretta, esplicita, incondizionata ed irrevocabile: ciò consente alle banche aderenti di erogare il mutuo senza richiedere ulteriori garanzie al mutuatario se non l’iscrizione di ipoteca volontaria sull’immobile acquistato.

Le banche aderenti, dal canto loro, si impegnano a vincolare il mutuo ad un tasso effettivo globale (TEG) del mutuo, non superiore al tasso effettivo globale medio (TEGM) vigente al momento dell’erogazione (come pubblicato trimestralmente dal Ministero dell’Economia e delle Finanze ai sensi della legge 108/1996).

La altre condizioni, in particolare quelle relative al tasso fisso, variabile o misto del mutuo, vengono rimesse alla libera contrattazione fra le parti (mutuatario e banca aderente individuata per la concessione del prestito). Pertanto, non le resta che verificare, scorrendo le clausole contrattuali al tempo sottoscritte, se dopo il primo ventennio, il passaggio da tasso fisso a tasso variabile è obbligato oppure prevede l’esercizio di una opzione del mutuatario.

Nel qual caso, potrà procedere con reclamo all’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) oppure rivolgersi direttamente all’Autorità Giudiziaria Ordinaria (AGO) per contestare l’inadempimento contrattuale della banca mutuante.

12 Gennaio 2019 · Piero Ciottoli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Mutuo Consap - Fondo Acquisto prima casa
Sono un uomo di 28 anni, vivo con la mia compagna di 25 anni e nostro figlio di 2 anni ma abbiamo residenze diverse. Volevo provare a richiedere il mutuo per acquisto della prima casa mediante fondo Consap per avere il 100%, ma tra i requisiti c'è quello di essere coniugati o conviventi dal almeno due anni. Mi chiedevo se io e la mia compagna avendo comunque un figlio, ma residenze diverse possiamo ugualmente rientrare nei requisiti. Grazie ...

Mutuo a tasso misto - vantaggi e svantaggi
Il mutuo a tasso misto è un contratto di prestito. Il mutuo a tasso misto consiste nel trasferimento di una somma di denaro da un soggetto “mutuante” ad un soggetto “mutuatario” che si impegna a restituirlo secondo modalità concordate, dettagliatamente definite nel contratto sottoscritto tra le parti. Il mutuo a tasso misto è anche un contratto reale, perché si perfeziona con la consegna del denaro prestato al mutuatario. Il mutuo a tasso misto si definisce ipotecario quando la parte che presta il denaro, a garanzia della restituzione dello stesso, iscrive un'ipoteca su un bene di proprietà del mutuatario oppure di ...

Salve, se possibile vorrei avere una delucidazione, ho preso un mutuo a tasso misto nel 2006
salve, se possibile vorrei avere una delucidazione. ho preso un mutuo a tasso misto nel 2006, alla scadenza dei due anni ho confermato per il tasso fisso. Adesso mi domando la mia rata di € 950,00 mensili subirà un aumento? indicativamente di quanto? grazie anticipatamente Commento di mavi | Martedì, 9 Settembre 2008 Buongiorno mavi. Per sapere di quanto la tua rata potrà subire un aumento dovrei conoscere un po' più a fondo il tuo contratto di mutuo. Comunque subirà una variazione rispetto a quella dei primi due anni. Sicuramente il tuo mutuo è indicizzato, per il periodo di tasso ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Mutuo a tasso misto ottenuto con il Fondo acquisto prima casa gestito da CONSAP