Mutuo non pagato e DSU/ISEE


Ho contratto un mutuo per l’acquisto della prima casa che non ho più potuto pagare: ancora non mi è stata pignorata e risulta di mia proprietà.

Quando compilo l’isee mi chiede se sono proprietaria dell’immobile in cui vivo e successivamente se sull’immobile grava un mutuo, devo inserirlo? E cosa inserisco? L’ammontare del mutuo più gli interessi o il valore nominale?

Occorre indicare il capitale residuo del mutuo al 31 dicembre dell’anno precedente a quello di presentazione della DSU, contratto per l’acquisto del bene, che resta da pagare per il bene medesimo; questo valore, infatti, sarà detratto in sede di calcolo dal valore ai fini IMU.

Quindi, va preso in considerazione il piano di ammortamento, documento certamente rilasciato all’atto della sottoscrizione del contratto di mutuo.

5 Novembre 2019 · Genny Manfredi



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?