Mutuo ipotecario più fideiussione – Ho problemi con le rate e vorrei sollevare i fideiussori dall’obbligo di pagare al posto mio vendendo l’immobile

Nel 2012 la banca mi ha concesso un mutuo ipotecando un immobile di mia proprietà, richiedendo però anche una fideiussione omnibus a mio padre, che ha accettato. Purtroppo mio papà è deceduto e la fideiussione è ricaduta sugli eredi, mia madre e mia sorella. Sono arrivata a metà mutuo sempre pagando puntualmente purtroppo gli ultimi tempi ho subito un notevole calo di lavoro, potrei proporre alla banca di rivalersi sull’immobile vendendolo e con il ricavato saldare il mutuo escludendo mia mamma e mia sorella dal mio debito residuo?

Lei può semplicemente vendere l’immobile al prezzo di mercato al netto del debito residuo con l’acquirente che si accolla il mutuo o estingue l’ipoteca.

Qualora stimasse troppo lunghi i tempi per trovare un acquirente e temesse che, nel frattempo, non pagando le rate, la banca possa risolvere unilateralmente il contratto di mutuo, decretare la Decadenza dal Beneficio del Termine (DBT) per il mutuatario e avviare il pignoramento dell’immobile, allora può sfruttare la legge 3/2012 per la composizione delle crisi da sovraindebitamento: l’articolo 14 ter consente di chiedere ed ottenere dal giudice la possibilità di liquidazione volontaria (non coattiva) dei beni di proprietà.

Il giudice, che accoglie la domanda di procedura di liquidazione proposta dal creditore, nomina un liquidatore e dispone che, sino al momento in cui il provvedimento di omologazione diventa definitivo, non possono, sotto pena di nullità, essere iniziate o proseguite azioni cautelari o esecutive.

Il debitore interessato a presentare istanza ex legge 3/2012 al Tribunale territorialmente competente può rivolgersi direttamente all’organismo di composizione della crisi competente per il territorio, individuato negli elenchi ufficiali degli organismi abilitati a gestire la composizione delle crisi da sovraindebitamento predisposto dal Ministero della Giustizia (questo il link).

25 Ottobre 2019 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Non posso più pagare le rate del mutuo troppo alte - Che faccio?
Nel 2007 noi (mia moglie ed io) avevamo comprato una casa in Provincia di Arezzo: valore di 117 mila euro e il Mutuo ottenuto da BNL per 133 mila euro per 30 anni. Il tasso di interesse fisso del 5,97%, ma le rate mensile aumentano ogni 5 anni di quasi 50 euro al mese. Infatti, le prime rate assommavano a circa 650 euro al mese, le ultime arriveranno a quasi mille euro al mese. Ho un lavoro fisso, ma mia moglie no. Le rate di circa 760 Euro al mese (quando sono troppo pesanti per il nostro budget. Con 1500 ...

Debito da mutuo ipotecario non pagato - Come si ripartisce fra gli eredi?
Purtroppo nel 2018 sono venuti a mancare i miei genitori che avevano un mutuo ipotecario che dovevano ancora finire di pagare. Gli eredi siamo 3. Un mio fratello ha erditato la casa su cui grava l'ipoteca del mutuo e l'altro mio fratello ha ereditato dei terreni e ha fatto da garante sul mutuo. Volevo chiedervi se la banca potrebbe rivalersi su un immobile che ho ereditato io o se prima deve rivalersi su quello su cui grava l'ipoteca o sul garante e solo successivamente può rivalersi anche sull'immobile da me ereditato e su cui non grava nessun ipoteca. ...

Fideiussione prestata a garanzia di un mutuo ipotecario - il fideiussore può chiedere la revocatoria del fondo patrimoniale costituito dal mutuatario
Supponiamo che la banca richieda, per l'erogazione di un mutuo ipotecario, un'ulteriore garanzia, oltre all'ipoteca. Supponiamo che la fideiussione venga prestata da un soggetto terzo e che, pertanto, la banca eroghi il mutuo. Come sappiamo, qualora il mutuatario debitore incorra nella decadenza del beneficio del termine (omesso o ritardato pagamento verificatosi almeno sette volte, anche non consecutive) la banca può escutere il mutuatario insolvente attraverso l'espropriazione del bene acquisito con mutuo garantito da ipoteca, ma può rivalersi anche sul fideiussore che non è coperto dal beneficio di escussione o, qualora ne sia coperto, richiedere al fideiussore la differenza fra l'importo ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Mutuo ipotecario più fideiussione – Ho problemi con le rate e vorrei sollevare i fideiussori dall’obbligo di pagare al posto mio vendendo l’immobile