Mutuo di liquidita’ cointestato

Mia moglie con la quale sono sposato da circa un anno ha contratto circa 7 anni fa un mutuo cointestato di liquidità con il suo ex compagno. A garanzia di questo mutuo di liquidità c’è la casa dell’ex compagno e la busta paga dell’attuale lavoro di mia moglie. Entrambi partecipano al pagamento delle rate di mutuo versando una quota sul conto corrente della banca dove è acceso il mutuo.

Domande: E’possibile rimuovere la cointestazione del mutuo? A che condizioni?

Sua moglie svolge nel contratto trilaterale in essere un duplice ruolo: quello di beneficiaria del prestito erogato e quello di garante (con la propria busta paga) dell’eventuale mancato pagamento delle rate del mutuo.

Anche se l’ex compagno fosse d’accordo nell’accollarsi integralmente l’obbligazione, liberando sua moglie, al creditore verrebbe a mancare la possibilità di rientrare del debito residuo attraverso il pignoramento dello stipendio della debitrice.

Considerando i tempi ed i costi per riscuotere coattivamente il credito con l’espropriazione immobiliare del cespite ipotecato, non si tratta di un dettaglio di poco conto.

Pertanto, ritengo che l’operazione da lei auspicata non sia fattibile.

1 Marzo 2016 · Patrizio Oliva

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Mutuo cointestato - Come ottenere da un cointestatario il pagamento della quota dovuta per la rata di rimborso
Nel 2004 è stata acquistata una casa del valore di 310 mila euro, una parte è stata versata in contanti (150 mila euro) e per il restante è stato acceso un mutuo. I soldi in contanti sono stati versati dalla madre di due sorelle che diventano così proprietarie ognuna del 40% dell'immobile e il restante 20% al compagno di una delle due sorelle. Poi viene acceso un mutuo e viene cointestato ai tre proprietari, la rata del mutuo viene depositata dalla banca sul conto corrente di una delle due sorelle, viene regolarmente pagato. Non viene specificato l'importo che ognuno dei ...

Chiarimenti a Roberto Petrella su Mutuo fondiario per liquidità
Il mio mutuo fondiario ipotecario, è stato chiesto solo ed unicamente per riceverne liquidità . Quindi nessuna ristritturazione immobiliare, nè acquisto case etc. Solo Liquidità .Sono in arretrato di 3 rate, posso chiederne la sospensione? ...

Mutuo di liquidità ancora intestato a persona deceduta e problematiche degli eredi nell'onorare le rate
Mia madre (unica intestataria di un mutuo di liquidità) è morta nel 2011: da allora io e mio fratello, che siamo gli unici eredi, abbiamo continuato a pagare le rate mensili, sebbene il mutuo risulti ancora intestato a lei e non si sia effettuata alcuna voltura a nostro nome. L'ipoteca ricade sulle due case ereditate da mio fratello. Nel frattempo si è accumulato un ritardo di 7 rate non consecutive. Come giudicate una situazione del genere? Esiste una “scappatoia” sfruttando questa situazione di intestatario? E infine, è possibile che i due eredi rispondano esclusivamente della propria quota (50% del debito ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Mutuo di liquidita’ cointestato