Mutuo finanziato al 100% – Di questi tempi è possibile ottenerlo?

Argomenti correlati:

Ho un lavoro a tempo indeterminato e vorrei stipulare un mutuo per acquistare la mia prima casa: il problema è che non dispongo di liquidità per coprire la parte non coperta dal prestito.

Esiste la possibilità, oggi come oggi, di ottenere un mutuo al 100% del valore dell’immobile?

Negli ultimi tempi, riuscire ad ottenere un mutuo al 100 per centoì è difficile, ma non impossibile: innanzitutto, il primo consiglio, è sapere a quale banca rivolgersi.

Infatti, al contrario di quel che si pensa, sono molti gli istituti di credito ad offrire questo prodotto finanziario specifico, dedicato a chi non dispone di risorse iniziali ingenti per acquistare casa.

Notoriamente i classici mutui vengono erogati entro il limite dell’80 per cento del valore di mercato relativo all’immobile.

Non tutti sanno però, che tale limite vale solo per i mutui fondiari.

I cosiddetti mutui ipotecari possono finanziare fino al 90 per cento e fino al 100 per cento del valore di mercato, ed è a questi che occorre guardare se si cerca un prodotto che copra quel 20 per cento mancante per ottenere un mutuo classico.

Per offrire mutui al 100 per cento, la maggior parte delle banche entra a far parte di un circuito specifico: quello del Fondo di Garanzia Prima Casa, introdotto dalla Legge di Stabilità 2014.

Si tratta di un fondo creato per aiutare le giovani coppie ad acquistare casa, senza che queste dispongano di risparmi iniziali, salvo quelli necessari a coprire i costi notarili, di istruttoria e perizia sul mutuo e dell’eventuale agenzia immobiliare intervenuta nella compravendita.

È un sollievo sapere che, in ogni caso, alcune banche online offrono mutui a zero spese di perizia e istruttoria.

Tornando al Fondo di Garanzia Prima Casa, e al modo in cui interviene nei mutui al 100 per cento, è importante sapere che il suo scopo è fornire una garanzia nella misura massima del 50% della quota capitale, fino a un massimo di 250 mila euro.

Non solo le giovani coppie possono accedervi, ma anche le famiglie composte da un solo genitore con figli minori e gli under 35 con contratto di lavoro atipico.

A questo punto non resta che elencare le banche che offrono mutui al 100 per cento.

Fra gli istituti convenzionati con il Fondo di Garanzia Prima Casa figurano Banca Carige; Intesa Sanpaolo; BPER Banca; Banca Sella; Banco di Sardegna e numerose banche di credito cooperativo.

28 Maggio 2019 · Piero Ciottoli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Con la nuova legge tremonti per la rinegoziazione del mutuo è possibile aumentare il mutuo e quindi prenderci altri soldi?
Con la nuova legge tremonti x la rinegoziazione del mutuo è possibile aumentare il mutuo e quindi prenderci altri soldi visto che comunque le rate mensili da pagare mensili diminuirebbero? Commento di Beby | Giovedì, 11 Settembre 2008 Ciao Beby. Per ottenere nuova liquidità aggiuntiva non va bene né la “legge Tremonti”, né la surroga. Il solo modo è fare un mutuo di “sostituzione più liquidità”. Un nuovo mutuo che estingue il precedente e di importo più alto (con tutte le spese accessorie). Il decreto Tremonti prevede solo il cambiamento della rata, ma il piano di ammortamento rimane quello in ...

Consolidamento debiti? » Possibile con un mutuo
Gli oneri quotidiani da affrontare per le famiglie italiane, sia di esigua che di cospicua entità, sono tantissimi e, sempre più consumatori, si trovano costretti a ricorrere al credito. Vediamo come fare a consolidare i numerosi debiti grazie ad un mutuo. Quando si confrontano i mutui di diversi istituti di credito si guarda sempre alla convenienza dei tassi di interesse, per essere sicuri di poter restituire il debito contratto, ma non sempre ciò è possibile, soprattutto a causa dell'imprevedibilità economica e finanziaria di questi tempi di crisi. Tra i tanti metodi esistenti, per districarsi tra i rimborsi dei differenti finanziamenti, ...

Surroga su mutuo del venditore
Volevo sapere come funzionava la surroga sul mutuo del venditore: il venditore sarei io che mi ero proposto di cedere l'accollo, ma il nuovo compratore ha bisogno di liquidità per fare dei lavori e saldarmi la parte eccedente il mutuo. Mi ha detto che può surrogare il mio mutuo e aggiungere la liquidità. In banca mi han detto che si fa tutto al momento del rogito con una semplice estinzione del mio mutuo, pagamento del dovuto e il nuovo acquirente surroga praticamente il mio importo e prende della liquidità che in parte verserá a me... é una cosa fattibile? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Mutuo finanziato al 100% – Di questi tempi è possibile ottenerlo?