Multe per utilizzo corsia preferenziale di via di Portonaccio a Roma - Sono stati accolti i ricorsi?

Dopo aver letto attentamente questo post, in merito alle numerose multe per il passaggio sulla preferenziale di via di Portonaccio, ho seguito i consigli e mi sono iscritto ai gruppi di sostegno per ottenere giustizia.

Oggi ho letto che sarebbero stati accolti i ricorsi, ma solo entro un certo termine di tempo.

Potrei saperne qualcosa in più?

Sembra che i ricorsi presentati al prefetto contro le multe sulla preferenziale in via di Portonaccio, a Roma, stiano ottenendo il parere favorevole del Prefetto.

A quanto pare, le multe annullate sono quelle elevate fino al 25 luglio 2017, data in cui è stata ripristinata la corretta segnaletica stradale che informava circa il divieto di transito.

Non c'è ancora una cifra definitiva, perché i provvedimenti stanno arrivando alla spicciolata, ma sono già decine quelli accolti, con i quali il Prefetto chiede l'annullamento dei verbali.

E nelle prossime settimane i ricorsi vinti promettono di essere centinaia.

Una grande vittoria da parte degli automobilisti romani.

Intanto, già viene alla luce una nuova polemica: le strisce di segnalazione della preferenziale starebbero già scomparendo...

10 aprile 2018 · Patrizio Oliva

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

multa
multa per passaggio su corsia preferenziale

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Multe » I ricorsi sono sempre più cari
Multe, i ricorsi sono sempre più cari: più impervia la strada del contenzioso. Per chi vuole difendersi dalle multe, proponendo ricorso al giudice di pace, è bene, di questi tempi, valutare attentamente i costi della causa anche alla luce del nuovo aumento del contributo unificato, il quale, per la sanzioni ...
Condominio » Se tutti gli aventi diritto non sono stati convocati alla riunione la delibera è ileggitima
E' da considerarsi nulla la delibera condominiale se non risulta la convocazione di tutti gli aventi diritto. Qualora non risulti che che tutti gli aventi diritto sono stati inviati alla riunione, la delibera condominiale è da ritenersi illegittima. Inoltre, la dimostrazione della corretta spedizione della convocazione a tutti gli aventi ...
Multa per passaggio del veicolo nella corsia preferenziale senza autorizzazione » Valida anche se accertata tramite telecamera ZTL
E' legittima la multa per passaggio di un veicolo, senza autorizzazione, in corsia preferenziale di bus e taxi che è stata accertata tramite le telecamere poste a presidio delle zone ZTL. È valida la multa per il passaggio nella corsia preferenziale rilevata automaticamente con le telecamere poste a presidio. Questo, ...
Aste immobiliari » Con la riforma della giustizia ecco quali sono i limiti all'incanto
Con la Riforma della Giustizia, grossi cambiamenti in materia di esecuzione forzata ed aste immobiliari: introdotti limiti per la vendita all'incanto. La riforma della giustizia ha riformato in profondità tutto il processo civile, introducendo molte rilevanti novità anche in tema di processo di esecuzione forzata e, più in particolare, di ...
Condominio - Diritto di utilizzo esclusivo
Il diritto di utilizzo esclusivo si riferisce alle parti comuni: cortili, vani o impianti. Ciò comporta che altri condomini sono esclusi dall'utilizzo di queste parti comuni. In ogni caso nessun diritto esclusivo d'utilizzo può essere introdotto con voto a maggioranza. Occorre l'unanimità ! Il trasferimento di una diritto di utilizzo ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca