Multe pagate in ritardo - Se arrivasse una cartella esattoriale potrei fruire della rottamazione?

Io ho un problema riguardo due multe prese in data 24 giugno 2010: la prima per aver transitato nel varco attivo e la seconda quando, resomi conto dell'errore, per uscire imboccai la corsia dei mezzi pubblici e di soccorso. Arrivano due raccomandate e sulla lettera il postino scrive: "destinatario assente avviso del..". Ricordo che in quel periodo estivo stavo alla casa al mare di mia madre quindi non ricordo quando trovai la raccomandata nella cassetta delle poste. Senza fare conti di quanti giorni fossero passati dalla ricezione, in data 17/09/10 vado in posta e pago le due multe. Dopo qualche anno mi arriva una cartella di equitalia chiedendomi di pagare intorno ai 350 euro per le multe. Allora con bollettini alla mano mi reco in agenzia per dimostrare che le avevo pagate. Mi dicono che le multe sono state pagate in ritardo e quindi raddoppiavano e che trascorso tanto tempo c'erano anche gli interessi. Arrabbiato me ne andai: in quel periodo avevo perso il lavoro e non riuscivo a pagarla quella cartella. Oora sono passati piu o meno 4 anni da quella cartella e non l'ho mai pagata. Devo aspettarmi che arrivi qualche cartella salatissima? Cosa devo fare? Io sono senza lavoro ed ho 3 figli. Non saprei come pagarla. Cosa mi consigliate?

Fino al 21 aprile può chiedere ad Equitalia la definizione agevolata delle due cartelle esattoriali originate dal ritardato adempimento delle due multe, con pagamento in cinque rate: luglio 2017 (24% dell'importo), settembre 2017 (23% dell'importo), novembre 2017 (23% dell'importo), aprile 2018 (15%), settembre 2018 (15% dell'importo).

Da qui a luglio 2017 tutto può accadere e comunque con la prima rata potrà anche scontare quanto già versato al Comune di Roma capitale (si fa per dire) con il pagamento delle multe effettuato in ritardo.

Tenga conto che l'importo complessivo iscritto a ruolo con l'emissione delle cartelle esattoriali, con la definizione agevolata, verrà defalcato proprio dagli interessi che erano stati applicati, rendendole gravoso e non fattibile l'adempimento.

2 aprile 2017 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartella esattoriale o ingiunzione fiscale originata da multa
condono sanatoria rottamazione definizione agevolata delle cartelle esattoriali
multa pagata in ritardo

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Prescrizione biennale della cartella esattoriale originata da multe – chiarimenti
Dal 1° gennaio 2008 gli agenti della riscossione non possono svolgere attività finalizzate al recupero di somme, di spettanza comunale, per sanzioni amministrative relative a violazione del Codice della strada di cui la cartella di pagamento non è stata notificata entro due anni dalla consegna del ruolo. Lo ha stabilito ...
Multe pagate tramite bonifico bancario » Fate attenzione alla data di valuta per usufruire dello sconto del 30%
Multe pagate tramite home banking? Attenzione alla data di valuta nel bonifico. Chi paga la multa stradale con strumenti elettronici deve fare attenzione alla data della valuta perché diversamente rischia di non essere ammesso, ad esempio, al beneficio dello sconto del 30%. Questo, in sintesi, l'orientamento espresso dalla Corte dei ...
Prescrizione biennale della cartella esattoriale originata da multe – importanti precisazioni
La notizia sulla riduzione del termine di prescrizione delle multe stradali, da cinque a due anni, che ha fatto felici molti automobilisti e ha avuto un grande (eccessivo) risalto in giornali e Tv, purtroppo non è vera; anzi è vero che la Finanziaria 2008 ha stabilito qualcosa in proposito, ma ...
Maggiorazioni semestrali del 10% per le multe pagate in ritardo - La Cassazione sancisce che si tratta di una sanzione aggiuntiva legittima e non di interessi
In materia di sanzioni amministrative (nella specie per violazioni stradali), la maggiorazione del dieci per cento semestrale, ex articolo 27 della legge 689/1981, per il caso di ritardo nel pagamento della somma dovuta, ha natura di sanzione aggiuntiva, che sorge dal momento in cui diviene esigibile la sanzione principale. Pertanto, ...
Estratto di ruolo - Equitalia può produrlo in giudizio al posto della cartella esattoriale
Il ruolo costituisce un titolo esecutivo ai sensi del quale, per la riscossione delle somme non pagate, il concessionario procede ad espropriazione forzata. La cartella esattoriale non è altro che la stampa del ruolo in unico originale, notificata alla parte. L'estratto di ruolo è una riproduzione fedele ed integrale degli ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca