Multato alla guida di auto con fermo amministrativo – Obbligato in solido

Argomenti correlati:

Dieci giorni fa guidavo la macchina di un amico (lui era seduto sul posto del passeggero): mi ferma la polizia, la quale dopo i suoi accertamenti mi comunica che sul veicolo pesavano 2 fermi amministrativi.

Pertanto la polizia infligge una sanzione di 780 € con me come trasgressore ed il mio amico come obbligato in solido.

Io non avevo la più pallida idea che la macchina avesse quello stato (mica possiamo fare lo screening dei nostri amici prima di guidare le loro macchine).

Se la multa non viene pagata entro 60 giorni, raddoppia e diventa di 1560€.

Il mio amico mi ha già detto che non può pagare pertanto ho il timore che questa ritorni a me (eventualmente raddoppiata).

Mi chiedo se c’è un modo per rendere responsabile del pagamento soltanto il mio amico (lui consente di firmare che io ero all’oscuro della condizione di fermo amministrativo della macchina).

L’obbligato principale è il conducente del veicolo al momento dell’infrazione al Codice della strada: ma, è responsabile solidalmente, rispetto al pagamento della sanzione amministrativa (la multa) anche il proprietario del veicolo, a meno che non provi che la circolazione del veicolo e’ avvenuta contro la sua volontà.

Se uno dei soggetti (conducente o proprietario) paga la sanzione libera l’obbligato principale e può poi rivalersi su quest’ultimo per ottenere un rimborso.

Una eventuale “confessione” del proprietario che ammettesse la propria esclusiva responsabilità, non servirebbe a mutare la procedura di riscossione coattiva.

7 Giugno 2016 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Come rottamare un'auto su cui è iscritto fermo amministrativo?
Un mio carissimo amico ha una carrozzeria ed effettua soccorso stradale: si ritrova ad avere nel proprio parcheggio auto delle macchine altrui ormai incidentate e in pessime condizioni con i rispettivi titolari che, non solo non hanno mai pagato il soccorso stradale, addirittura neanche vengono a ritirare la macchina a causa del fermo amministrativo. Lui si chiede, quindi, dopo anni che le macchine stanno sotto il sole e la pioggia, dopo che ormai il loro valore di mercato è pari a zero, come poter quanto meno rottamare queste macchine, anche sostenendo i costi di demolizione? Serve l'autorizzazione di equitalia? E ...

Fermo amministrativo al trasgressore o all'obbligato in solido?
Ho ricevuto al rientro dalle vacanze un preavviso di fermo amministrativo per il mio motoveicolo, conseguente ad una multa non pagata. Tuttavia l'infrazione fu in effetti da me commessa ma alla guida di una vettura intestata ad un conoscente; dopo che la sanzione è stata notificata a costui, ho dichiarato al comune di essere il conducente e ho dato al proprietario della vettura la somma per sanare la sanzione, commessa nel dicembre 2012; ora l'ente Abaco mi notifica che è stata avviata una procedura di fermo amministrativo per una moto a me intestata che nessun legame ha con la detta ...

Fermo amministrativo, guida senza patente - Qualcuno mi può consigliare come fare a riavere il libretto della macchina?
Ieri sera ero in un locale a Piacenza insieme a 2 amici: uno di loro mi ha chiesto la chiave della mia auto per andare a dormire dentro ed era ubriaco. Questo ultimo decide di fare un giro con la mia macchina senza dirmi niente (non ha mai avuto la patente) mezz'ora dopo mi viene a cercare la stradale dentro al locale dicendo che il mio amico ha usato la mia auto. A lui gli hanno multato di 5500 euro e 3 mesi di fermo amministrativo per mia auto. Il mio amico ha dichiarato d'aver guidato la mia macchina senza ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Multato alla guida di auto con fermo amministrativo – Obbligato in solido