Multe con veicolo aziendale mia ditta - Pago io o reale trasgressore?

Sono titolare di una piccola ditta (SRL) di traslochi, alla quale sono intestati tre furgoni aziendali: il problema è che un mio dipendente ha preso diverse multe con uno di questi veicoli.

Le prime volte mi sono messo una mano sulla coscienza e ho pagato, ma ora la situazione inizia a diventare insostenibile.

Solo nell'ultimo mese mi sono arrivate tre sanzioni diverse per divieto di sosta.

Oltretutto il mio dipendente è anche arrogante quando glielo faccio notare.

Ora chiedo, posso far sì che le multe le paghi il trasgressore reale o siccome i veicoli sono intestati alla mia azienda devo onorare sempre io (tramite la ditta) le sanzioni?

Nell'ambito della responsabilità soggettiva, nei casi di dipendenza lavorativa, secondo il Codice della Strada, se una violazione viene commessa dal dipendente, dal rappresentante di una persona giuridica o comunque da un imprenditore nell'esercizio delle sue funzioni, la multa è obbligata solidamente dal trasgressore.

Dunque, in tutti i casi in cui il responsabile solidale (cioè colui che è tenuto al pagamento della somma, ma che non ha commesso la violazione) avesse pagato, la legge gli assegna il diritto di regresso nei confronti dell'autore della violazione.

Il che significa che, se lei ha pagato una sanzione in virtù del fatto di essere proprietario dell'auto, è titolare del diritto di chiedere il rimborso al trasgressore, anche se, magari, una richiesta di tale tipo non può giovare ai rapporti sociali.

7 novembre 2017 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

multa
multa con veicolo aziendale

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Gli ausiliari del traffico possono elevare solo multe per divieto di sosta
Da molto tempo si discute sulla validità delle multe emesse dagli ausiliari del traffico, i così detti “vigilini”, istituiti con la legge 15.5.1997 numero 127, più comunemente nota come legge Bassanini bis. Con la sentenza in esame la Corte di Cassazione ha finalmente messo fine alla diatriba affermando il principio ...
Multa elevata da ausiliario del traffico » Dev'essere specificata la qualifica del verbalizzante altrimenti è da annullare
La multa, per aver sostato senza pagare il parchimetro, va annullata se ad eseguirla è stata un ausiliario del traffico senza qualifica da verbalizzante concesso dalla ditta appaltatrice. Deve essere annullato il verbale di multa per aver lasciato l'autovettura in sosta omettendo il pagamento se non è specificata la qualifica ...
Sosta del veicolo con ticket di pagamento esposto ma scaduto - La multa è legittima
Il codice della strada (articolo 157) prevede due distinte condotte: quella di porre in sosta l'autoveicolo senza segnalazione dell'orario di inizio della sosta, laddove essa è prescritta per un tempo limitato, ed il fatto di non attivare il dispositivo di controllo della durata della sosta, nei casi in cui esso ...
Multe con auto aziendale elevata a dipendente » Spetta al datore di lavoro comunicare i dati del conducente
In caso di una o più multe elevate ad un dipendente, senza contestazione immediata, mentre risulta alla guida di un'autovettura aziendale, spetta al datore di lavoro l'obbligo della comunicazione dei dati del conducente. Risponde il datore di lavoro della mancata comunicazione dei dati del conducente se l'infrazione stradale è stata ...
Multa per divieto di sosta elevata dagli ausiliari del traffico » E' legittima se sussiste l'incarico del Comune
E' valida la multa per divieto di sosta in zona pedonale, elevata dall'ausiliario del traffico, se c'è stato l'incarico del Comune. L'ausiliario del traffico può fare la multa a chi parcheggia in zona pedonale, anche se fuori dall'area in concessione, a patto che vi sia un'autorizzazione del Comune. Questo l'orientamento ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca