Multa ritirata in posta entro i 30 giorni di giacenza e pagata - Ma ho qualche dubbio

Ho potuto ritirare due raccomandate relative a due multe entro i 30 giorni di tempo prima che la posta le rimandasse al mittente, credo al 28 giorno.

Quindi ho pagato entrambe le multe entro il sessantesimo giorno dal 28 di quel mese, vorrei sapere se é corretto oppure devo aspettarmi una multa per pagamento in ritardo?

La multa va pagata entro sessanta giorni dalla data di notifica del verbale.

La data di notifica, in casi come il suo, laddove il verbale è stato posto in giacenza presso l'ufficio postale per temporanea irreperibilità del destinatario, coincide con il decimo giorno successivo a quello in cui il postino ha effettuato il tentativo di consegna, se la comunicazione non viene ritirata prima e anche se non la si ritira mai.

Dunque, i 60 giorni utili per il pagamento della multa decorrono dalla data in cui cade il decimo giorno di giacenza.

Se non ha ottemperato rispettando questo termine, le verrà successivamente recapitata una cartella esattoriale dal cui importo potrà defalcare quanto già anticipato con il pagamento effettuato dopo i 60 giorni dalla notifica del verbale.

20 aprile 2015 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

multa
multa pagata in ritardo
notifica multa
pagamento multa

Approfondimenti e integrazioni dal blog

La multa pagata in ritardo
Ho pagato una multa con un solo giorno di ritardo. E adesso, dopo quattro anni,  ricevo una cartella esattoriale. E' mai possibile che accada per un solo giorno di ritardo? Spero si possa fare qualcosa. Nell'attesa di un vostro riscontro, vi saluto con cordialità. Massimo Terenzi, La Spezia. I  destinatari ...
La notifica della multa adesso è breve – max 90 giorni dall'accertamento
Il nuovo Codice della strada (legge 120/10 - articolo 38)  ha accorciato  i tempi per la notifica della multa:  prima un Comune aveva 150 giorni a disposizione dall'accertamento dell'infrazione per recapitare il verbale ed effettuare la notifica della multa;  per le infrazioni commesse a partire dal 14 luglio 2010  i giorni ...
Cosa è la notifica della multa per compiuta giacenza?
Buongiorno, vorrei capire cosa significa che una multa è stata notificata per compiuta giacenza. Grazie per il tempo che vorrete dedicare a questa mia richiesta, Riccardo Somatti, Bergamo Nei casi in cui non sia possibile eseguire la consegna per irreperibilità o incapacità o rifiuto de destinatario o dei terzi, l'ufficiale ...
La notifica della multa – Come si calcolano i fatidici 90 giorni
La regola generale prevista dal codice della strada è che, sei hai commesso una violazione, questa ti venga contestata, nel momento stesso in cui trasgredisci, da parte dell'autorità che ti ha colto in flagranza. Se questa è la regola generale, è pur vero che il codice della strada (articolo 201) ...
Multa non notificata correttamente? » Non va pagata
La normativa vigente specifica esattamente quali sono i termini precisi entro i quali il verbale di multa deve essere notificato al trasgressore. Qualora la notifica non fosse conforme alle disposizioni legislative, la sanzione non va onorata. Il verbale di multa, redatto senza contestazione immediata, deve essere notificata presso l'abitazione del ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca