Multa polizia municipale pagata con un solo giorno di ritardo

Domanda di Elisa
7 ottobre 2015 at 05:34

A distanza di 3 anni ricevo un ingiunzione di pagamento di € 136,41 riferita ad un verbale notificato il 7/9/12 di 89,35 (77+13,35 di spese) e pagato il 7/11/12 quindi in ritardo di un giorno (60 gg dalla notifica).

Ora mi chiedono 77+38,5(magg)+10+10,91 = 136,41

A me sembra un'idiozia... perchè devo ripagare la multa? dovrò pagare la sanzione?

Risposta di Giuseppe Pennuto
7 ottobre 2015 at 05:42

La multa pagata con un solo giorno di ritardo equivale, purtroppo, ad una multa non pagata.

Tuttavia, non dovrà corrispondere l'intero importo richiestole, almeno se ha conservato l'attestato di pagamento.

Sarà necessario recarsi presso l'ufficio comunale preposto alla riscossione delle sanzioni amministrative: le faranno uno sgravio di quanto già pagato e verserà la differenza.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

La multa pagata in ritardo
Multa non notificata correttamente? » Non va pagata
Multa da autovelox e fallaci indicazioni nel modello - Il termine dei 90 giorni per la notifica del verbale decorre dal momento in cui viene scattata la fotografia e non da quando l'agente della polizia municipale ne prende visione
Impugnazione di una multa » L'amministrazione non si costituisce in giudizio? La sanzione è prescritta!
Multa pagata in misura ridotta » Escluse le spese postali: dietrofront della Cassazione

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca