Sanzione amministrativa per violazione al Codice della strada con contestazione immediata pagata dal conducente - Il verbale verrà notificato anche al proprietario del veicolo?

In data 08/04/2019 sono stato fermato dalla guardia di finanza, che mi ha fatto una multa di 56 euro, tramite contestazione immediata, per aver effettuato un sorpasso oltrepassando la linea continua.

Il giorno seguente ho pagato la multa tramite bollettino postale, per un importo di 39,20 euro, visto che se si effettua il pagamento entro 5 giorni dalla data del l'infrazione, viene applicato uno sconto del 30%. Successivamente mi sono recato agli uffici della Gdf, per consegnargli il bollettino del pagamento.

Ora la mia domanda é, visto che il sottoscritto era il conducente dell'auto sanzionata, ma non il proprietario, considerato che la macchina é di proprietà di mia madre, vorrei sapere se la notifica del verbale arriverà anche a mia madre oppure no visto che il pagamento é stato già effettuato e ricevuto dalla Gdf.

Secondo quanto dispone l'articolo 201 del Codice delle strada, alla contestazione immediata deve seguire la notifica di copia del verbale, entro 100 giorni, al proprietario del veicolo.

La procedura è indipendente dalla circostanza che la sanzione sia stata nel frattempo pagata dal trasgressore. Anzi, nella fattispecie, farebbe bene ad avvertire sua madre per evitare un eventuale doppio pagamento.

10 aprile 2019 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

pagamento multa

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca