Ulteriori precisazioni su multa per tagliando assicurativo non esposto

Ripropongo la domanda formulata in questo post in modo più chiaro: multato per tagliando non esposto e documentazione relativa all’assicurazione non presente in auto ( cartaceo verde per intenderci che accompagna il tagliandino).

Spiegando che non e’ piu’ obbligatorio loro persistono ed eseguono la multa.

Comunico che ho il file del tagliandino visionabile dalla mail dal telefonino,quest’ultimi rispondono che ormai la multa e’ fatta e non possono cancellarla.

Inoltre mi comunicano che loro non hanno i mezzi per verificare dalla targa ed e’ obbligo mio avere la documentazione anche in caso d’incidente.

Posso contestarla,e se si come devo fare in questo caso?

Dal 18 ottobre 2015 non si deve più esporre sul parabrezza della propria auto il contrassegno assicurativo. Il controllo della copertura assicurativa viene effettuato dalle Forze dell’Ordine attraverso la verifica della targa.

Tuttavia, come dispone l’articolo 180 del codice della strada, è obbligatorio portare sempre a bordo del veicolo il certificato di assicurazione cartaceo, che deve essere esibito a richiesta degli organi di polizia preposti al controllo.

In realtà, quindi, la multa le è stata inflitta non tanto per aver omesso di esporre il tagliando assicurativo sul parabrezza dell’auto (ex articolo 181 CdS), ma per non aver esibito, a richiesta, la documentazione cartacea relativa al contratto di assicurazione RC auto (ex articolo 180 CdS).

30 Marzo 2016 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Multa per tagliando assicurativo non esposto
Se dal 15 ottobre le assicurazioni non spediscono più nemmeno i tagliandi e comunque non è più obbligatorio esporlo, dato che la polizia municipale invece di sperperare i soldi dovrebbe avere il sistema per rilevare dalla targa i dati necessari, perchè invece fa ricadere su di noi le proprie lacune? Oggi multato perchè non espongo il tagliando, gli ho detto che era sul telefono aprendo la mail e mi risponde: "mi dispiace oramai è troppo tardi!" ...

Pignoramento conto corrente - Come farà la banca a recuperare il suo credito? (ulteriori precisazioni)
In riferimento a questa domanda voi scrivete In caso di persistente inadempimento da parte del debitore, il creditore potrà adire il giudice per avviare azione esecutiva o cautelare (pignoramento conto corrente, pignoramento stipendio/pensione, ipoteca su immobile, espropriazione immobiliare). Il problema è che la firma di garanzia era stata fatta da mio padre che è deceduto 9 anni fa. I suoi eredi, che non hanno mai ricevuto comunicazioni dalla banca in tutti questi anni, saranno chiamati a rispondere nel caso io non riesca a pagare le rate (sono nullatenente) anche se il conto è chiuso? Grazie ancora ...

Qual e' la procedura per la notifica di una multa immediatamente contestata
Non riesco a venir a capo riguardo una multa presa 15 mesi fa per omessa revisione auto. Sono 2 giorni che cerco di contattare Serit e la Polizia stradale di Palermo,ma non rispondono mai. Vorrei solo sapere se in caso di multa presa in strada dalla Polizia, sono già quest'ultimi a consegnare la notifica a mano al conducente con tanto di firma, oppure se il tutto comunque verrà inviato a casa tramite raccomandata? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Ulteriori precisazioni su multa per tagliando assicurativo non esposto