Multa per mancanza titolo di viaggio - Abbiamo qualche possibilità di non pagare la multa?

Siamo state fermate prima dei tornelli di uscita dal personale della metro per controllare i biglietti che, però, non erano in nostro possesso perché gettati negli appositi cestini giù ai treni e di conseguenza ci è stata notificata una multa. l'importo è stato scritto a penna (€49,00) sopra a quello previsto dal verbale prestampato pari 24,33€. Chiedo, è corretta la procedura di scrivere un importo a penna su un verbale che ne riporta già uno? a quale dobbiamo attenerci? inoltre il mio verbale l'ho firmato, alla mia amica non è stato chiesto. la mancata firma può permettere alla mia amica di non pagare la multa?

Probabilmente gli agenti incaricati del controllo disponevano di vecchi moduli per il verbale di multa: va pagato l'importo scritto a penna, ma conviene informarsi presso il gestore del servizio di trasporto pubblico perché in molte città italiane è previsto uno sconto se il pagamento avviene nei primi 5 giorni.

L'assenza della firma non è rilevante.

23 aprile 2018 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

multa

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Multa - Il ricorso inibisce la possibilità di ottenere lo sconto
In caso si pensi di aver subito una multa ingiustamente, ci sono due alternative. La prima è il ricorso al prefetto competente per territorio entro 60 giorni dalla data di contestazione o di notifica del verbale. Va presentato al comando dal quale dipende l'agente accertatore o inviato per raccomandata a/r. ...
Multa per divieto di sosta - il verbale è valido anche senza indicazione del numero civico
L'indicazione del numero civico nel verbale di multa è importante ma non essenziale per la validità dell'accertamento. La multa per divieto di sosta è valida anche quando il vigile omette di indicare nel verbale di preavviso il numero civico dell'accertamento effettuato. Così si è pronunciata la Corte di cassazione, Sez. ...
La multa non è mia? Pericoloso non chiedere l'annullamento in autotutela del verbale o non procedere al ricorso
Se si riceve un verbale di multa per infrazione al Codice della strada, accertata nei riguardi di un veicolo che non risulta essere di proprietà del destinatario, può costare caro far finta di nulla e non chiederne l'annullamento per via amministrativa o tramite impugnazione giudiziale dell'atto. Infatti, è principio ormai ...
Multa e verbale non sottoscritto - il ritiro equivale a notifica
In caso di contestazione immediata dell'infrazione al Codice della strada, il ritiro di una copia del verbale da parte del trasgressore equivale a notifica dello stesso, a nulla rilevando che chi ritira l'atto rifiuti di sottoscriverlo. Dalla data in cui viene contestata l'infrazione e ritirato il verbale, comincia a decorrere ...
Multa » Se manca l'indicazione del minimo e del massimo edittale della sanzione è comunque valida
E' comunque legittimo il verbale di multa che manca di minimo e massimo edittale sanzionatorio. Infatti, la mancata indicazione nel verbale del minimo e del massimo edittale della sanzione, prevista dal codice della strada, da comminare, sono irrilevanti rispetto a un quantum sanzionatorio che dovrà essere applicato dal prefetto, al ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca