Multa emissione assegni a vuoto mai notificata giunta con cartella equitalia

In data odierna, 23/5, ricevo una cartella da parte di equitalia in merito ad una multa per un assegno emesso a vuoto.

A quell’epoca (maggio 2006) ero amministratore di una società e l’assegno era relativo ad un conto della società stessa. Sino ad ora non ho ricevuto nessuna cartella di notifica da parte dell’ente preposto come invece indicato nella cartella di equitalia di in cui avrei dovuto aver ricevuto la notifica il 12/12/2008.

Il pagamento è competenza mia a titolo personale anche se emesso per conto della società come amministratore? Il fatto che non mi sia giunta alcuna notifica sino (a distanza di 6 anni) ad ora è regolare? Cosa posso fare? A chi devo ricorrere se posso?

Deve solo accertarsi, con un accesso agli atti, che il Creditore abbia la documentazione attestante la corretta procedura sulla presunta notifica eseguita nel dicembre 2008.

Chiedersi, adesso, se la sanzione doveva essere comminata a lei o al soggetto giuridico di cui lei era amministratore, è un pò tardi.

24 Maggio 2012 · Ludmilla Karadzic

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?