Multa da migliaia di euro contratta dal coniuge in separazione dei beni

Mio marito ed io, sposati in separazione dei beni, viviamo separati di fatto da 5 anni con residenze diverse nella stessa città.

Mio marito ha ricevuto una multa dal comune di residenza per aver affisso cartelli di vendite immobiliari senza permesso. Tale multa è di circa 40 mila euro. Mi chiedo se, nel caso non fosse in grado di pagare, potessero chiedere a me di intervenire per il pagamento. Preciso che da un anno ho acquistato un appartamento con mutuo.

Senza considerare il regime coniugale di separazione dei beni, le sanzioni amministrative sono personali, tanto è vero non si trasmettono agli eredi.

27 maggio 2015 · Carla Benvenuto

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?