Modem TIM – Posso restituirlo senza aggravio di spese?

Vorrei cambiare operatore telefonico, ma ho acquistato a rate da 5 euro al mese per ben 48 rate il modem Tim: tralasciamo che mi è stato venduto in modo ingannevole. Vorrei chiedervi se è vero che posso restituirlo in un centro Tim e non pagare le rate residue, così come mi è stato riferito da un operatore della Vodafone dicendomi che c’è una delibera dell’Agcom da poco entrata in vigore. Prima di cambiare gestore vorrei essere sicura di non trovarmi 200 euro di modem da pagare per un modem che non posso utilizzare in quanto programmato solo per la linea Tim.

Probabilmente lei si riferisce alla delibera AGCOM 476/18/CONS secondo la quale dal primo gennaio 2019 i fornitori di servizi di accesso ad Internet, limitatamente ai contratti in essere che prevedono l’utilizzo obbligatorio del terminale a titolo oneroso per l’utente finale possono proporre all’utente finale la variazione senza oneri della propria offerta in una equivalente offerta commerciale che preveda la fornitura dell’apparecchiatura terminale a titolo gratuito o che non ne vincoli l’utilizzo attraverso l’imputazione di costi del bene o dei servizi correlati al terminale nella fatturazione, oppure consentono all’utente finale di recedere dal contratto senza oneri diversi alla mera restituzione del terminale, dandone adeguata informativa.

Nella fatture di dicembre 2018 avrebbero dovuto essere indicate le modalità per effettuare la scelta. Tuttavia, a dicembre 2018, TIM ha ottenuto una sospensiva su ricorso presentato al TAR LAZIO, riguardante proprio la disciplina transitoria applicabile ai contratti conclusi prima dell’entrata in vigore della delibera Agcom nonché le condizioni per la restituzione del modem fornito al cliente. La sentenza è attesa dopo l’estate 2019.

Nelle more delle decisioni del TAR LAZIO, Tim ha deciso di continuare a fare pagare il modem agli utenti. Al momento, pertanto, l’unico modo per uscirne e far applicare le regole previste dalla vigente delibera AGCOM 476/18/CONS, è quello di seguire la procedura di Conciliazione qui illustrata.

6 Maggio 2019 · Giovanni Napoletano

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Modem ADSL offerto a costo condizioni ingannevoli e non rispondenti a quelle effettive
Vorrei chiedere come comportarmi nei confronti della mia compagnia telefonica, in quanto ritengo di essere stata truffata: nel mese di novembre, contatto la mia compagnia telefonica (telefono fisso) per chiedere informazioni riguardo alla linea adsl lenta. La signora del servizio clienti, gentilissima, mi dice che la linea non ha problemi e che magari mi potrebbe interessare cambiare il modem. Io le rispondo che ci ho pensato e che però non mi interessa, in quanto l'ho già comprato all'atto dell'attivazione e non voglio spendere altri soldi. La signora mi dice che lo riceverei gratis, poiché ho diritto a uno sconto in ...

Modem libero: il Tar del Lazio respinge il ricorso degli operatori - Cosa cambia per i consumatori?
Per quanto riguarda il modem imposto dagli operatori ai consumatori, c'era stata una delibera dell'Agcom con cui veniva sancito che il consumatore avesse la facoltà di scegliere il modem che preferisse. I limiti imposti dalle compagnie, però, hanno fatto muro. Insomma, allo stato attuale qual è la situazione? ...

Modem libero? Ancora un sogno lontano - Le compagnie telefoniche fanno muro ed i consumatori protestano
Con le nuove normative, a quanto so, era stato previsto che, per la propria linea ADSL, si potesse usare un modem a propria scelta (e non per forza quello imposto dall'operatore) con la sola condizione che rispettasse i parametri indicati dalla società con cui si è sottoscritto il contratto. Sembra facile, ma in realtà non lo è. Infatti, è da mesi che sto tentando di sostituire il modem, (sono un utente Vodafone) ma vado incontro ad un muro di gomma ed alla troppa burocrazia. Insomma, non è cambiato nulla? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Modem TIM – Posso restituirlo senza aggravio di spese?