Modalità calcolo importo Cassa Integrazione Guadagni in Deroga Covid19

Come molti anche la mia azienda mi ha messo in Cassa Integrazione a causa del Corona Virus: so che la Cassa Integrazione equivale all’80% dello stipendio, ma poiché è la prima volta (fortunatamente) che mi trovo in Cassa Integrazione, volevo sapere:l’80% come viene calcolato?S ulla paga base lorda o, per esempio, sull’ultima paga netta percepita (nel mio caso a Febbraio)?

La Cassa Integrazione Guadagni in Deroga (CIGD) Covid19 consente al lavoratore di percepire l’80% della retribuzione che gli sarebbe spettata per le ore di lavoro non effettuate.

Il decreto legge 18/2020 (cosiddetto Decreto Cura Italia) riconosce trattamenti di cassa integrazione guadagni in deroga (CIGD) per un periodo non superiore a nove settimane, ai lavoratori dipendenti di aziende del settore privato assunti fino al 23 febbraio 2020 (e collocati a casa per mancanza di lavoro), comprese le aziende agricole, di pesca e del terzo settore egli enti religiosi civilmente riconosciuti, non rientranti (le aziende) nel campo di applicazione della Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria CIGO e del Fondo di Integrazione Salariale (FIS).

Diciamo allora che per le nove settimane di CIGD verrà corrisposta al lavoratore l’80% della busta paga lorda come se avesse regolarmente effettuato la prestazione. Da questo importo verranno detratti gli oneri fiscali e contributivi che di solito vengono trattenuti dal sostituto di imposta, le rate per il rimborso di eventuali prestiti delega o dietro cessione del quinto, e aggiunti, ad esempio, gli assegni per il nucleo familiare, se dovuti.

3 Aprile 2020 · Tullio Solinas

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?