Modalità calcolo importo Cassa Integrazione Guadagni in Deroga Covid19

Come molti anche la mia azienda mi ha messo in Cassa Integrazione a causa del Corona Virus: so che la Cassa Integrazione equivale all’80% dello stipendio, ma poiché è la prima volta (fortunatamente) che mi trovo in Cassa Integrazione, volevo sapere:l’80% come viene calcolato?S ulla paga base lorda o, per esempio, sull’ultima paga netta percepita (nel mio caso a Febbraio)?

La Cassa Integrazione Guadagni in Deroga (CIGD) Covid19 consente al lavoratore di percepire l’80% della retribuzione che gli sarebbe spettata per le ore di lavoro non effettuate.

Il decreto legge 18/2020 (cosiddetto Decreto Cura Italia) riconosce trattamenti di cassa integrazione guadagni in deroga (CIGD) per un periodo non superiore a nove settimane, ai lavoratori dipendenti di aziende del settore privato assunti fino al 23 febbraio 2020 (e collocati a casa per mancanza di lavoro), comprese le aziende agricole, di pesca e del terzo settore egli enti religiosi civilmente riconosciuti, non rientranti (le aziende) nel campo di applicazione della Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria CIGO e del Fondo di Integrazione Salariale (FIS).

Diciamo allora che per le nove settimane di CIGD verrà corrisposta al lavoratore l’80% della busta paga lorda come se avesse regolarmente effettuato la prestazione. Da questo importo verranno detratti gli oneri fiscali e contributivi che di solito vengono trattenuti dal sostituto di imposta, le rate per il rimborso di eventuali prestiti delega o dietro cessione del quinto, e aggiunti, ad esempio, gli assegni per il nucleo familiare, se dovuti.

3 Aprile 2020 · Tullio Solinas



Condividi il topic dona e vota


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?