Zio morto senza testamento

Mio zio è morto senza lasciare testamento: lascia una moglie, in regime di separazione dei beni. Non aveva genitori, né figli, né fratelli o sorelle.

Siamo 7 nipoti da parte della moglie, uno dei quali è venuto a mancare prematuramente ma ha 2 figli.

Come verrà divisa l'eredità?

Essendoci la moglie, in assenza di fratelli e ascendenti dal lato dello zio, ed in presenza di nipoti dal lato della moglie, l'eredità spetta integralmente alla moglie in quanto coniuge. Così infatti l'art. 583 del codice civile ("successione del solo coniuge").

In assenza di figli legittimi o naturali, di ascendenti, di fratelli o sorelle, al coniuge si devolve tutta l'eredità.

Per ereditare, i nipoti dovranno attendere la morte della zia.

11 marzo 2012 · Ludmilla Karadzic

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?