Successione e problemi

A seguito della morte dei miei genitori, mio fratello (non stiamo in buoni rapporti) ha provveduto innanzitutto ad effettuaare la successione di mio padre senza avvisarmi, detiene le chiavi dell'appartamento e si rifiuta di darmele, però pretende che paghi tutte le spese relative all'appartamento, lo può fare?

L'appartamento dei genitori defunti si trasmette in eredità con quote del 50%, a ciascuno dei due fratelli.

Ma, per far valere i suoi diritti deve rivolgersi ad un legale, se non riesce a giungere ad una composizione bonaria del contenzioso.

11 novembre 2011 · Simone di Saintjust

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Canoni di locazione » Il versamento dell'affitto è dovuto fino alla riconsegna delle chiavi dell'appartamento
Il conduttore deve continuare a pagare l'affitto finché non riconsegna le chiavi dell'immobile: non importa se ha smesso smesso di viverci da diverso tempo perché, ad esempio, è crollato il soffitto. Non è consentito, infatti, al conduttore astenersi dal versare il canone, ovvero ridurlo unilateralmente, nel caso in cui si ...
Mancato preavviso di rilascio dell'immobile locato da parte del conduttore - La consegna delle chiavi al locatore non salva dal pagamento del corrispettivo
La funzione a cui risponde il preavviso del rilascio dell'immobile locato da parte del conduttore è quella di concedere al locatore il lasso di tempo presumibilmente necessario per reperire altro conduttore, senza perdere il diritto al compenso per l'uso dei locali; così come la funzione del preavviso dovuto dal locatore ...
Contratti di locazione » La riparazione dell'impianto termico è sempre a carico del locatore
Nell'ambito dei contratti di affitto o locazione, la riparazione dell'impianto termico è sempre a carico del locatore, ovvero del padrone di casa. Trattandosi di manutenzione straordinaria, le spese riguardanti l'impianto termico di riscaldamento spettano al proprietario di casa. La manutenzione dell'impianto termico è, infatti, da considerare una spesa di straordinaria ...
Immobile cointestato in successione e problemi tra gli eredi » Come effettuare lo scioglimento di una comunione ereditaria
Nella fattispecie di un immobile, o di un altro bene, cointestato, dopo la successione, tra due eredi, i quali non riescano ad accordarsi sulla spartizione, in quale caso ed in che modo è possibile sciogliere una comunione ereditaria? Quando più soggetti sono chiamati a succedere in un'eredità e non trovano ...
Pignoramento dei beni mobili in comodato all'inquilino
Contratto di comodato e debiti dell'affittuario: esiste la possibilità che un ufficiale giudiziario effettui il pignoramento dei beni dell'inquilino, anche se sono di proprietà del padrone di casa? La normativa vigente, avvalorata da giurisprudenza consolidata, ritiene che il creditore possa tranquillamente procedere ad un pignoramento mobiliare anche quando i beni ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca