Mio figlio ha trasferito la residenza dalla nonna – Fa ancora parte del mio nucleo familiare?


Io dovrò fornire isee 2019: nell’anno 2018 era presente nel mio stato di famiglia mio figlio che ora si è trasferito dalla madre anche come residenza. E’ possibile compilare la dichiarazione Isee senza considerare mio figlio che non fa più parte della mia famiglia anagrafica?

Un figlio non convivente, celibe e senza figli, dovunque abbia la residenza, rientra sempre nel nucleo familiare dei propri genitori qualora percepisca un reddito lordo annuo non superiore a 2480,51 euro. Se i genitori sono separati o divorziati, il figlio minorenne fa parte del nucleo familiare del genitore affidatario; il figlio maggiorenne si sceglie il nucleo familiare di appartenenza.

Solo se coniugato, oppure se padre di almeno un figlio riconosciuto, il figlio non convivente esce dal nucleo familiare dei propri genitori quando non conviva con essi e nonostante percepisca un reddito annuo lordo non superiore a 2480,51 euro.

28 Dicembre 2018 · Genny Manfredi



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Mio figlio ha trasferito la residenza dalla nonna – Fa ancora parte del mio nucleo familiare?