Maxi conguagli bollette? – Prescrizione scende a due anni anche per quelle del gas

Da un po’ di tempo la prescrizione per i maxi conguagli della bolletta elettrica è scesa da cinque a due anni, ma lo stesso non è successo per quella del gas: ho una situazione complicata con il mio fornitore e non capisco il motivo della differenza.

Cambierà qualcosa anche per la bolletta del gas?

Buone notizie per i consumatori italiani: a partire dal 1 Gennaio 2019, infatti, sarà ridotta da cinque a due anni la prescrizione dei maxi conguagli anche per quanto riguarda la bolletta della fatturazione del gas.

Dallo scorso 1° marzo era già stata attivata la riduzione della prescrizione per le bollette della luce.

In sostanza, fa notare l’Arera, i clienti che non hanno pagato la bolletta potranno operare solo relativamente a quelle fatture che hanno al massimo 2 anni.

Esempio lampante i maxi conguagli riferiti a periodi superiori a 2 anni, dal 1 gennaio gli utenti non saranno tenuti a pagarli.

Nella nota si legge anche che i venditori saranno tenuti ad emettere una fattura separata con gli importi superiori a 2 anni in maniera leggibile e chiara.

Si scrive finalmente la parola fine ad una pratica che ha impattato per anni in maniera pesante sugli utenti di luce e gas aggravando ulteriormente le già critiche condizioni dei consumatori in povertà energetica.

A stabilire i dettagli di questa decisione è la delibera 569/2018/R/com che si inserisce nel procedimento di attuazione delle misure introdotte dalla legge di bilancio 2018 (legge 205/2017), nell’ambito del quale sono già state adottate le delibere 97/2018/R/com e 264/2018/R/com in vigore dalla scorsa primavera.

Da marzo 2019 scatterà la prescrizione biennale anche per le fatturazioni delle utenze idriche.

Da quella data, le fatturazioni a conguaglio delle utenze domestiche dei servizi essenziali saranno uniformate.

15 Novembre 2018 · Giovanni Napoletano

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Bollette e maxi conguagli - Dal 2020 anche per l'acqua prescrizione a due anni
Da qualche anno è stata introdotta la prescrizione breve per le bollette di luce e gas, al fine di ridurre la pratica delle società erogatrici di pretendere maxi conguagli a distanza di tempo. Quando ciò accadrà anche per le bollette idriche? ...

Bollette pazze a causa del ricalcolo dei consumi - Tornano mascherati i maxi conguagli?
Mi è arrivata a casa una bolletta salatissima della luce, quasi 300 euro, a causa di una voce di quasi 200 euro di ricalcolo consumi, perpetrata addirittura dal gestore che avevo in precedenza, tre anni fa. Ma come, non era stata fatta una norma per contrastare i maxi conguagli a lungo termine? A me sembra si tratti proprio di questo, anche se ha nome differente. ...

Prescrizione breve delle bollette di luce acqua e gas - Continua il fenomeno dei maxi conguagli ultra biennali
Anche se è stata applicata la prescrizione breve per le bollette della luce, continuano ad arrivarmi maxi conguagli risalenti ad anni precedenti, per diverse centinaia di euro. Come è possibile? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Maxi conguagli bollette? – Prescrizione scende a due anni anche per quelle del gas