Maternità con debiti verso le amministrazioni pubbliche


Argomenti correlati:

In passato ho avuto un’attività individuale che è terminata lasciando un debito aperto con INPS ed Equitalia. Dalla chiusura dell’attività ho sempre lavorato ma con contratti a tempo determinato, o voucher, ecc. Ora sono assunta presso una ditta, sempre a tempo determinato fino a febbraio prossimo, ma vorrei comunque mettere su famiglia e volevo sapere se avrò comunque diritto alla maternità.

Se l’importo a cui ha diritto superasse i cinquemila euro, l’INPS, prima di versare l’indennità potrebbe avvertire l’Agenzia delle Entrate Riscossione, ex articolo 48 bis del DPR 602/1973, affinché quest’ultima possa esercitare l’attività di recupero coattivo del debito tramite pignoramento presso terzi.

Tuttavia, l’indennità di maternità è un beneficio avente natura di sussidio ed è, pertanto, impignorabile.

26 Febbraio 2019 · Ornella De Bellis



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Maternità con debiti verso le amministrazioni pubbliche