Mancato ricevimento avviso giacenza raccomandata

Ho ricevuto una cartella esattoriale nella quale l'importo era raddoppiato a causa del mancato ricorso in quanto non avevo ricevuto l'avviso di ricevimento dal postino di giacenza raccomandata presso l'ufficio postale. Sono andata allagenzia delle entrate a chiedere copia della prima lettera di accertamento e mi è stato risposto che se il postino ha scritto AVVISO CONSEGNATO sulla busta la responsabilità è mia che potrei aver gettato l'avviso nella spazzatura. ho qualche possibilità di ricorso per pagare l'importo esatto e non raddoppiato per mancato ricorso?

Non vedo realistiche possibilità di ricorso: dovrebbe innanzitutto querelare di falso l'addetto che ha redatto la relata di notifica.

Solo la querela di falso è, infatti, prevista dal nostro codice di procedura civile come procedimento volto a far venire meno la valenza probatoria privilegiata di quanto dichiarato dal pubblico ufficiale (il postino).

20 maggio 2012 · Giorgio Valli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartella esattoriale
mediazione e ricorso cartella esattoriale
opposizione a cartella esattoriale

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Raccomandata con avviso di ricevimento - valida anche se consegnata a persona non identificata
Spetta al destinatario della raccomandata, trasmessa a mezzo del servizio postale, la prova della carenza di ogni sua responsabilità nella consegna del contenuto della raccomandata stessa, una volta che, presumendosi la regolarità del servizio postale, essa sia giunta all'indirizzo di colui cui era destinata. Non spetta al mittente individuare l'effettivo ...
Notifica diretta della cartella esattoriale - Valida anche se la firma sull'avviso di ricevimento è incomprensibile
La cartella esattoriale può essere notificata anche direttamente da parte del Concessionario mediante raccomandata con avviso di ricevimento, nel qual caso è sufficiente, per il relativo perfezionamento, che la spedizione postale sia avvenuta con consegna del plico al domicilio del destinatario, senz'altro adempimento ad opera dell'ufficiale postale se non quello ...
Notifica della cartella esattoriale mediante raccomandata con avviso di ricevimento
La notifica della cartella esattoriale emessa per la riscossione di sanzioni amministrative è disciplinata dall'articolo 26 del dpr 602/1973: pertanto la notifica può essere eseguita direttamente da parte dell'esattore mediante raccomandata con avviso di ricevimento. In tema di riscossione delle imposte, la notifica della cartella esattoriale può avvenire anche mediante ...
Notifica diretta della cartella esattoriale - Valida anche se la firma sull'avviso di ricevimento non è intellegibile
In tema di notifica a mezzo del servizio postale della cartella esattoriale emessa per la riscossione di imposte o sanzioni amministrative, la notifica può essere eseguita anche mediante invio, da parte dell'esattore, di lettera raccomandata con avviso di ricevimento; nel qual caso si ha per avvenuta alla data indicata nell'avviso ...
Atti trasmessi via posta - Compiuta giacenza e perfezionamento della notifica per il destinatario
Com'è noto, nella notifica diretta effettuata tramite servizio postale, qualora il destinatario risulti temporaneamente assente, il postino lascia un avviso di giacenza dell'atto presso l'ufficio postale (a tale proposito, leggasi questo topic). In tale circostanza, è da confutare, a nostro parere, l'affermazione secondo la quale alcune Pubbliche Amministrazioni ritengono che ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca