Multa al passeggero sprovvisto del biglietto su mezzi di trasporto pubblico – Come funziona?

Argomenti correlati:

Ho alcune multe non pagate (utilizzo di bus urbano sprovvisto di titolo di viaggio): di 3-4 non possiedo il verbale e il bollettino per il pagamento. Due mi sono state già notificate, una pagata e l’altra no, le restanti non ancora. E’ possibile chiedere all’ufficio competente, Tper in questo caso, di avere un riepilogo totale dell’attuale insoluto e procedere a una forma di pagamento rateizzata, evitando l’atto giudiziario?

La sanzione amministrativa comminata al passeggero trovato sprovvisto del titolo di viaggio su un mezzo di trasporto pubblico in seguito a controllo, in particolare per quel che riguarda l’azienda TPER (Trasporto Passeggeri in Emilia Romagna), ammonta a 87 euro se pagata dal sesto al 60.mo giorno, scende a 65 euro qualora il pagamento avvenga entro cinque giorni, sale a 260 euro in caso di adempimento dopo il 60.giorno.

A partire dal 61.mo giorno dalla data in cui è stata accertata l’infrazione, la sanzione non può più essere pagata direttamente alla TPER, ma bisogna attendere la notifica dell’ordinanza ingiunzione entro il termine di prescrizione quinquennale previsto dalla legge 689/81.

Una volta che sia stata notificata l’ordinanza ingiunzione, il trasgressore potrà rivolgersi al concessionario della riscossione designato dalla Regione Emilia Romagna (indicato nel documento ingiuntivo) per ottenere un prospetto informativo dei carichi debitori pendenti al momento e chiederne la rateizzazione, evitando così le azioni esecutive conseguenti all’inadempimento (fermo amministrativo su veicolo di proprietà del debitore, pignoramento dello stipendio o della pensione, pignoramento del conto corrente).

20 Luglio 2019 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Detraibilità abbonamento annuale trasporto pubblico
Ho chiesto alla società che gestisce il servizio di trasporto pubblico del mio paese (pullman) l'attestazione del pagamento dell'abbonamento annuale studenti di mio figlio. Purtroppo mi è stato risposto che l'emissione dell'abbonamento è stata richiesta dal comune di residenza e di chiedere dunque a quest'ultimo copia dell'attestazione di pagamento 2018. Probabilmente il comune ha fatto da tramite facendo una richiesta collettiva di abbonamenti per tutti gli studenti del comune. Detto questo chiedo se posso detrarre comunque nella mia dichiarazione dei redditi la spesa di trasporto pubblico sostenuta per mio figlio, anche se l'attestazione non è rilasciata direttamente dalla società che ...

Ordine ingiuntivo per una multa presa sui mezzi pubblici
Salve, Ho appena ricevuto un ordine ingiuntivo per una multa presa sui mezzi pubblici nel 2008; vorrei capire quali saranno i passi successivi in caso di mancato pagamento. Una volta decorsi i 30 gg. di tempo che mi vengono concessi per pagare, rischio subito il pignoramento dei beni o ci saranno ulteriori avvisi (precetto, ecc.). Grazie! ...

Multa per veicolo sprovvisto di copertura assicurativa rc auto - Posso fruire dello sconto del 30% se pago entro cinque giorni?
L'altro ieri mi è stata elevata una multa per mancanza di copertura assicurativa sulla mia autovettura: la polizza era scaduta da circa 40 giorni ma stavo aspettando l'accredito dello stipendio per rinnovarla. Vorrei sapere se, naturalmente dopo aver provveduto a sottoscrivere la polizza, potrei usufruire dello sconto del 30% per il pagamento entro cinque giorni della sanzione. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Multa al passeggero sprovvisto del biglietto su mezzi di trasporto pubblico – Come funziona?