Comunicazione all’INPS di non voler effettuare il secondo acconto Irpef

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!



Mi è stata trattenuta l’intera mensilità della pensione del mese di Novembre 2019: tale evenienza è stata applicata da INPS, nonostante abbia inviato raccomandata A/R alla sede centrale di Roma, dove chiedevo in ottemperanza della legge vigente di non effettuare trattenute riferite al 2° acconto IRPEF 2018,in quanto sono cambiate le condizioni anno di riferimento. Grazie e saluti.

La comunicazione andava fatta pervenire all’INPS entro il 30 settembre scorso: per questo meglio consegnare l’istanza direttamente alla sede dell’Istituto nazionale di Previdenza Sociale, territorialmente competente, piuttosto che inoltrarla con raccomandata A/R della quale si conosce solo la data di consegna all’ufficio postale, ma non è certo né quando parte, né quando (e se) perviene al destinatario.

3 Novembre 2018 · Giorgio Valli



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Comunicazione all’INPS di non voler effettuare il secondo acconto Irpef





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!