Mancata contestazione ad un verbale per divieto di sosta

Ero fermo sulla macchina in doppia fila quando ho visto una vigilessa che da lontano scriveva il mio numero di targa, alchè mi sono avvicinato per chiedere se mi stava mettendo la multa e la sua risposta fu no.

Dopo un mese mi arriva la multa per divieto di sosta a casa, ma nelle motivazioni della mancata contestazione c'è scritto "assenza del trasgressore".

Lei pensa che possa fare ricorso, ovviamente al prefetto visto che al GDP costerebbe quanto la multa?

Dovrebbe querelare per falso la vigilessa: ma per cosa? Per affermare che l'auto era sì in doppia fila, ma c'era il trasgressore?

Non mi sembra proprio il caso.

14 dicembre 2011 · Piero Ciottoli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

contestazione multa
multa
ricorso multa
ricorso prefetto multa

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Multa per divieto di sosta - il verbale è valido anche senza indicazione del numero civico
L'indicazione del numero civico nel verbale di multa è importante ma non essenziale per la validità dell'accertamento. La multa per divieto di sosta è valida anche quando il vigile omette di indicare nel verbale di preavviso il numero civico dell'accertamento effettuato. Così si è pronunciata la Corte di cassazione, Sez. ...
Multa per divieto di sosta elevata dagli ausiliari del traffico » E' legittima se sussiste l'incarico del Comune
E' valida la multa per divieto di sosta in zona pedonale, elevata dall'ausiliario del traffico, se c'è stato l'incarico del Comune. L'ausiliario del traffico può fare la multa a chi parcheggia in zona pedonale, anche se fuori dall'area in concessione, a patto che vi sia un'autorizzazione del Comune. Questo l'orientamento ...
Multa per divieto di sosta » Va elevata anche al disabile che trasgredisce perchè gli spazi ad hoc sono troppo lontani
Il disabile non può posteggiare in divieto di sosta solo perché gli spazi ad hoc sono lontani da casa: la multa è valida. Infatti, deve essere rigettata l'opposizione proposta contro le sanzioni amministrative inflitte all'invalido civile al 100 per cento per la violazione del codice della strada consistente nell'area dove ...
Multa per divieto di sosta » valida anche se sul cartello mancano estremi ordinanza
La multa per divieto di soste è valida anche se sul cartello mancano gli estremi dell'ordinanza di apposizione del segnale. Infatti, l'anomalia non esenta l'utente della strada dall'obbligo di rispettare la prescrizione. In sede di opposizione alla sanzione l'amministrazione deve dunque produrre il provvedimento che legittima il segnale a disciplinare ...
Ricorso contro multa esperibile se causa mancata contestazione immediata è generica
Impossibilità di fermare il veicolo nei modi di legge senza specificare la causa - Ricorso accettato dalla Corte di Cassazione - Multa annullata ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca