Ho perso ogni speranza – Che possibilità abbiamo di sopravvivere?

Argomenti correlati:

Avevamo un piccolo negozio di alimentari fino al 2007, chiuso nel 2014: da allora viviamo con quello che era rimasto ora finito, siamo disoccupati dal 2007 senza pensione 65 anni lui 64 lei, siamo conviventi da 35 anni.

Equitalia ci martella di cartelle attualmente circa 30 mila euro abbiamo un alloggetto intestato a lei anche il negozio lo era.

Ripeto non abbiamo nessunissima entrata, che possibilità abbiamo di sopravvivere?

Mai perdere la speranza: lei vive il destino comune di tantissimi italiani e non deve lasciarsi andare alla disperazione. Intanto, al compimento di 65 anni e 7 mesi di età, già può fare domanda per l’assegno sociale (poi lo farà anche la sua compagna fa un anno e mezzo, la proprietà dell’alloggio non è ostativa).

Si rivolga ad un CAF per presentare istanza, lei ne ha diritto: spesso siamo proprio noi italiani a vergognarci di fruire di questo beneficio, mentre la gente viene dall’estero per approfittarne.

Certo, non si tratta di un cifra che ci cambia la vita: ma 448 euro, per tredici mensilità, nette e non tassabili, possono aiutare, soprattutto chi è abituato ad una vita senza eccessi.

Le cartelle esattoriali non costituiscono un problema: la casa di cui è titolare la sua compagna non è pignorabile, se è l’unica di proprietà e se la proprietaria vi risiede. Così anche l’assegno sociale: non potrà essere pignorato.

11 Dicembre 2017 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Ho perso il lavoro e non ho più casa - Posso andare a vivere in quella di mia sorella che sta per essere espropriata?
A seguito della perdita di lavoro sia mio che di mia moglie non siamo più stati in grado di pagare l'affitto con la conseguenza che siamo in procinto di essere sfrattati, senza lavoro e con due figli minori a carico. Adesso mia sorella 5 anni fa ha comprato casa lei e il marito poi si sono separati e via pure la casa perchè da sola non riusciva a pagare il mutuo. Attualmente vive con il suo compagno in affitto. La casa ancora non è all'asta (non so se è pignorata) e lei continua a pagare imu condominio ecc. ecc . ...

Nucleo familiare ISEE - Vivo con la mia compagna ed abbiamo due bimbi
Siamo coppia da 15 anni ed abbiamo 2 bimbi,io ho residenza nella stessa casa di proprietà della mia compagna da 7 anni, per ottenere l'ISEE per richiedere il reddito di cittadinanza devo far riferimento anche ai redditi della mia compagna? Siamo legati unicamente dalla nascita dei nostri 2 bimbi,non c'è matrimonio o comunione di nessun bene. Grazie ...

Recupero crediti, pignoramento e possibilità di estinzione a saldo stralcio
Ho prestato firma a garanzia (nel 2007) per una società a responsabilità limitata, poi fallita e attualmente fallimento chiuso nel 2018: ora mi sono arrivate da parte di due società di recupero crediti, che hanno acquistato i crediti dalle banche, il sollecito al pagamento, una con lettera semplice da parte della finanziaria di 36 mila e l'altra da parte del legale della società con raccomandata A/R di 16 mila euro. Domanda: possono pignorare anche se minimo capitale conto bancario? possono pignorare parte di stipendio (part time 700 euro) quale minima proposta da fare a rateizzazione per estinguere il debito? (leggevo ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Ho perso ogni speranza – Che possibilità abbiamo di sopravvivere?