Lettere di equitalia

Premetto che sono in affitto a 500 euro al mese, lavoro con partiva iva a regime agevolato, non ho macchine, ne casa. Da quando ho richiesto e mi è stato dato il passaporto avendo preso una residenza nuova, mi arrivano avvisi di equitalia nella cassetta delle lettere. Non rispondo mai al citofono e non ritiro mai niente in posta. In una lettera c'era scritto che una busta sigillata era in un posto e c'era un foglio per ritirarla.

Cosa mi consigliate? Come possono procedere?

Sbaglia a non ritirare mai nulla all'ufficio postale. In caso di ritiro non effettuato, la comunicazione si intende comunque correttamente notificata dopo dieci giorni di giacenza. E, quindi, l'unico effetto che produce il suo comportamento è quello di restare all'oscuro dei debiti che sta maturando verso i creditori della PA per i quali agisce Equitalia.

Se il debitore è nullatenente, Equitalia non può fare nulla. Ma, attento al conto corrente in banca o al corrispettivo che guadagna con il suo lavoro a partita IVA, specie se il committente è abituale: Equitalia potrebbe procedere con pignoramento presso terzi.

18 marzo 2015 · Rosaria Proietti

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Foglio rosa ed esercitazione su due ruote - Quando la legge sottende una trappola
Il Codice della strada (articolo 122 - comma 2) prevede che l'autorizzazione per esercitarsi alla guida per il conseguimento della patente di categoria B (foglio rosa) consente all'aspirante di esercitarsi su veicoli delle categorie per le quali è stata richiesta la patente, purché al suo fianco si trovi un istruttore. ...
Atti trasmessi via posta - Compiuta giacenza e perfezionamento della notifica per il destinatario
Com'è noto, nella notifica diretta effettuata tramite servizio postale, qualora il destinatario risulti temporaneamente assente, il postino lascia un avviso di giacenza dell'atto presso l'ufficio postale (a tale proposito, leggasi questo topic). In tale circostanza, è da confutare, a nostro parere, l'affermazione secondo la quale alcune Pubbliche Amministrazioni ritengono che ...
Equitalia » Avvisi e solleciti
Il debitore contribuente viene informato in anticipo, con opportune comunicazioni, in merito a ogni azione che Equitalia per legge dovrà compiere per recuperare quanto dovuto. Il sollecito Il sollecito, spedito per posta semplice, è una sorta di promemoria che viene inviato a chi ha un debito fino a 10.000 euro ...
Pignoramento conto corrente cointestato da parte di equitalia » Una procedura complessa
Pignoramento di un conto cointestato da parte di Equitalia: l'esecuzione, non potendo avvenire sul saldo attivo, viene regolata da norme diverse rispetto alla normale esecuzione esattoriale. Scopriamo quali nel prosieguo dell'articolo. Il pignoramento da parte di Equitalia del conto corrente del debitore avviene, di solito, con forme più celeri e ...
Notifica della cartella esattoriale - Equitalia deve depositare la relata in originale
Per dimostrare l'avvenuta notifica della cartella, Equitalia deve depositare anche l'originale o la copia della cartella con la relata in calce. Se il contribuente eccepisce in giudizio la mancata notifica della cartella esattoriale, è onere dell'Agente della riscossione dare la prova dell'avvenuta notifica. In proposito la Commissione tributaria provinciale di ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca