Legge di stabilità ed Equitalia

Prima dell'approvazione definitiva della Legge di Stabilità del 22 dicembre scorso, su vari siti Internet titoloni sottolineavano che la legge di stabilità avrebbe anche incluso la cancellazione da parte di Equitalia delle multe notificate tre anni orsono e di importo inferiore ai 300 euro. Ebbene dopo la pubblicazione della legge in questione avessi trovato un sito che avesse confermato o meno tale provvedimento!

Con cadenza triennale, Equitalia e gli agenti della riscossione designati dagli enti locali, dovrebbero inviare all'ente creditore un report, con l'indicazione delle somme che non è stato possibile riscuotere.

Tuttavia, questo controllo triennale non è mai stato effettuato, ci sono state, nel tempo, numerose proroghe e, allo stato, giace un rilevante numero di cartelle esattoriali arretrate da smaltire.

La Camera dei Deputati, per dar modo di concentrare gli sforzi dell'attività di riscossione sui debiti iscritti a ruolo di maggiore consistenza, aveva approvato un emendamento alla legge di stabilità proponendo il differimento dei controlli relativi alle cartelle esattoriali di importo inferiore ai 300 euro.

Ciò si sarebbe rivelato in pratica, in riferimento soprattutto alle cartelle esattoriali originate da multe, che hanno una prescrizione quinquennale, come una sanatoria.

La proposta, tuttavia, non è stata recepita dalla legge in sede di approvazione finale.

30 dicembre 2014 · Ludmilla Karadzic

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pagamenti di importo inferiore a 5 euro anche con bancomat e carta di credito
I soggetti che effettuano l'attività di vendita di prodotti e di prestazione di servizi, anche professionali, sono tenuti ad accettare anche pagamenti effettuati attraverso carte di debito e di credito; tale obbligo non trova applicazione nei casi di oggettiva impossibilità tecnica. Al fine di promuovere l'effettuazione di operazioni di pagamento ...
Stipendi pubblici e pensioni - Resta l'obbligo di accredito in conto corrente per importi superiori ai mille euro
Al fine di favorire la modernizzazione e l'efficienza degli strumenti di pagamento, riducendo i costi finanziari e amministrativi derivanti dalla gestione del denaro contante da parte della Pubblica Amministrazione, l'articolo 2 del decreto legge 138/2011, al comma 4 ter, lettera c) dispone che lo stipendio, la pensione, i compensi comunque ...
Guida in stato di ebbrezza » Se non si impugna la sospensione della patente la stessa diventa definitiva
La sospensione della patente per guida in stato di ebbrezza, se non si impugna, diventa definitiva. La sospensione della patente per guida in stato di ebbrezza ha carattere cautelare ed è autonomamente impugnabile, ma se non si impugna i suoi effetti si consolidano e il destinatario non può far valere ...
Fino ad ottomila euro di incentivi per la rottamazione dei caravan euro 0 , 1 e 2
La legge di stabilità 2016, ai commi 85 e 86 dell'articolo 1, in attuazione del principio di salvaguardia ambientale e al fine di incentivarne la sostituzione, prevede misure finalizzate alla demolizione dei caravan di categoria euro 0, euro 1 o euro 2. Per caravan, così come indicato dal codice della ...
Equitalia » Come funziona la prescrizione delle cartelle esattoriali originate da sanzioni amministrative
Tutte le cartelle esattoriali notificate da Equitalia sono soggette alla prescrizione, ovvero all'estinzione a seguito dell'inerzia dell'agente di riscossione, protratta per il numero di anni stabiliti dalla legge. Questi atti, di conseguenza, non devono essere pagati. La disciplina della prescrizione in discorso è, tuttavia, diversa a seconda che si riferisca ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca