Legato testamentario accettazione eredità in rappresentazione e debiti del defunto

Una nipote che ha ricevuto come legato una casa per testamento, subentra per rappresentazione al padre che rinuncia all’eredità della madre, ma ci sono alcuni debiti nell’asse ereditario, potrà rispondere la nipote in caso con il legato? E’ considerato legato o bene personale?

Se la nipote accetta semplicemente l’eredità del nonno (rinunciata dal padre) si obbliga al pagamento di tutti i debiti del nonno, con tutti i suoi beni personali, compreso il legato disposto dal nonno.

Se, invece, accetta con beneficio di inventario, risponderà dei debiti del nonno per il valore capiente nell’eredità accettata, legato escluso.

22 Maggio 2019 · Carla Benvenuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Chiamato all'eredità nel possesso di un bene appartenuti al defunto ma assegnato a terzi con legato
Una persona muore e lascia come legato la casa in cui viveva ad una nipote: un altro nipote chiamato all'eredità che ha la residenza in quella casa dove il de cuius viveva è considerato nel possesso dei beni anche se la casa del de cuius è stata data come legato? ...

Tacita accettazione dell'eredità di un padre con tanti debiti
Mio padre è deceduto a Gennaio: mia madre vive in affitto nella casa intestata a mio padre con la sola pensione di reversibilità. Io non vivo più con loro da più di 5 anni. Subito dopo il decesso abbiamo venduto la macchina che era intestata a mio padre e dividendo la cifra tra me e la mia mamma. Purtroppo dopo ho scoperto i disastri. In famiglia avevano aperti ben 7 finanziamenti aperte... tra cui 3 carte di credito revolving e altra roba con bollettini. Tutto intestato a mio padre. Sul conto non avevano praticamente niente. 5 Finanziamenti sono riuscito ad ...

Erede indebitato successione per rappresentazione e minore
Una persona muore e nell'asse ereditario ci sono più crediti che debiti: il figlio deve rinunciare alla sua eredità in quanto lui è pieno di debiti e la sua eredità passa per rappresentazione al figlio, che anch'esso risulta indebitato. Quest'ultimo però ha un figlio minore, che deve fare in quel caso? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Legato testamentario accettazione eredità in rappresentazione e debiti del defunto