L'art 7/1 del cds circolava in corsia mezzi pubblici

Mi è arrivata una cartella esattoriale per una multa mai notificata,
posso contestare solo l'errata notifica o posso entrare anche nel merito dell'infrazione contestata?

Chiedo questo perchè mi si contesta l'art 7/1 del cds "circolava nella corsia o area riservata ai mezzi pubblici"

Vi risulta che molti giudici di pace accolgono i ricorsi avversi questo tipo di violazione.

L'opposizione a sanzioni amministrative (multe) ex art. 23 legge n. 689 del 1981 è esperibile nei casi in cui la cartella esattoriale, mediante preventiva iscrizione al ruolo, è emessa senza essere preceduta dalla notifica dell'ordinanza-ingiunzione o del verbale di accertamento, onde consentire all'interessato di recuperare l'esercizio del mezzo di tutela previsto da detta legge riguardo agli atti sanzionatori; ciò avviene, in particolare, allorché l'opponente contesti il contenuto del verbale che è da lui conosciuto per la prima volta al momento della notifica della cartella.

Il ricorso va presentato al Giudice di Pace entro 30 giorni dalla notifica della cartella esattoriale.

Mi spiace, ma non disponiamo di statistiche sulla percentuale di rigetto dei ricorsi in base alla tipologia dell'infrazione.

5 dicembre 2011 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartella esattoriale
contestazione multa
multa
notifica cartella esattoriale
notifica multa

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Ricorso al verbale di multa elevato da un ausiliare del traffico per circolazione in corsia riservata ai mezzi pubblici
Gli ausiliari del traffico sono legittimati ad accertare e contestare le violazioni al codice della strada solo se queste ultime concernano le disposizioni in materia di sosta, ma non sono abilitati a rilevare infrazioni inerenti a condotte diverse, come quelle attinenti alla circolazione in corsie riservate ai mezzi pubblici, le ...
Multa per passaggio del veicolo nella corsia preferenziale senza autorizzazione » Valida anche se accertata tramite telecamera ZTL
E' legittima la multa per passaggio di un veicolo, senza autorizzazione, in corsia preferenziale di bus e taxi che è stata accertata tramite le telecamere poste a presidio delle zone ZTL. È valida la multa per il passaggio nella corsia preferenziale rilevata automaticamente con le telecamere poste a presidio. Questo, ...
Semafori di corsia - Preselezione ed incolonnamento dei veicoli in prossimità dell'incrocio
I semafori di corsia sono posti in presenza intersezioni tra strade a più corsie proprio per consentire la preselezione e l'incolonnamento dei veicoli in prossimità dell'incrocio: la luce del semaforo, quindi, non regola il passaggio dei veicoli in base alla mera intenzione del conducente di effettuare in qualunque momento una ...
Autovelox - In città può essere posizionato solo lungo le strade a scorrimento veloce
Per strada urbana di scorrimento (veloce) si intende una strada a carreggiate indipendenti o separate da spartitraffico, ciascuna con almeno due corsie di marcia, ed una eventuale corsia riservata ai mezzi pubblici, banchina pavimentata a destra e marciapiedi, con le eventuali intersezioni a raso semaforizzate in cui la sosta sia ...
Violazione dell'obbligo di mantenimento dei figli - Rilevanza sul piano penale
Lo stato di bisogno dei minore è presunto, salvo i casi in cui egli abbia personali autonome risorse economiche o finanziarie sufficienti in grado di permettere a chi ne ha il contingente affidamento l'utilizzazione finalizzata all'autonomo sostentamento. Nulla perciò rileva che il genitore affidatario, o la sua famiglia di origine, ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca