Debiti e appartamento

Io ho debiti per circa 11000 € tra finanziarie e carte revolving tutte intestate a me a cui non riesco più a far fronte. Io e mia moglie siamo in separazione di beni e, come detto, lei non è nè coobbligata e nè garante di nessun prestito. La casa in cui viviamo è intestata a lei. La storia della casa è questa: prima di sposarci mia moglie era proprietaria della casa in cui viveva con i suoi genitori ed invece la nostra attuale in cui viviamo era intestata a mio suocero ed era in affitto. Sposandoci quindi l’inquilino ha lasciato la casa e così io e mia moglie siamo andati a vivere in questa appunto intestata a mio suocero. Da sposati la situazione era questa: noi nella casa di mio suocero ma con la residenza nell’altra dove vivevano i miei suoceri ed invece loro vivendo nella casa intestata a mia moglie ma con la residenza in quella dove siamo andati a vivere noi. Dopo qualche anno che mi sono sposato poi mio suocero ha fatto due atti di compravendita così in un certo senso si sono “scambiate” le proprietà: mio suocero è diventato proprietario della casa dove vive e mia moglie di quella in cui viviamo. Spero mi sia spiegato non so se serviva questa precisazione per la mia domanda che è questa: io sono dipendente azienda privata, a parte il mio stipendio ma la casa è eventualmente aggredibile per legge? Mia moglie potrebbe opporsi?

Sua moglie era proprietaria dell’appartamento prima che voi diventaste marito e moglie e sposandovi avete scelto il regime patrimoniale di separazione dei beni. Ma anche in comunione, i beni ereditati o ricevuti i donazione, non sarebbero entrati a far parte della comunione.

Tanto premesso, mi sembra che non ci siano dubbi sul fatto che la casa non sia ipotecabile per i debiti che lei, marito, ha assunto.

12 Settembre 2011 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Cambio di residenza e debiti
Sono sposato con mia moglie da 4 anni, fino ad oggi lei ha fatto residenza a casa dei suoi e io dai miei. Ora viviamo in una casa intestata a me e alla mia famiglia e con un bebè in arrivo vorremmo farci la residenza in questa casa. Prima di procedere però ho il problema che mia moglie avendo un'attività commerciale ha qualche debito con equitalia circa 15000 euro e ho paura che qualcuno venga a pignorare i beni della mia casa. Naturalmente non riesco a dimostrare di averli acquistati io. C'è qualcosa che posso fare prima di far cambiare ...

Regime di separazione dei beni - Se il coniuge non paga le tasse
Con mia moglie siamo in regime di separazione dei beni sin dal matrimonio. Dopodichè abbiamo acquistato una casa intestata soltanto ad uno dei coniugi, nella quale viviamo da diversi anni. In questi giorni è arrivata una bolletta della TARES super salata intestata all'altro coniuge (non intestatario e nullatenente). Il comune non si avvale di Equitalia ma, comunque sia, in ogni caso, quali sarebbero le conseguenze se non pagassi? ...

Donazione indiretta parziale e rischio di pignoramento della casa
Mio suocero sta per effettuare il pagamento parziale su metà del prezzo dell'acquisto per la nostra prima casa direttamente al venditore, l'altra meta la paghiamo noi marito e moglie, mio suocero non interverrà nell atto ma sarà citato che dispone lui la metà somma. Ora volevo chiedervi mio suocero non ha immobili intestati a lui solo automobili vive con la mamma, in caso lui in passato abbia avuto problemi con le banche, noi rischiamo la casa intestata a noi ma pagata in parte da lui? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debiti e appartamento