L’indennità di accompagnamento è reddito ai fini isee?

Vorrei sapere se l’accompagnamento fa reddito ai fini isee: mio padre prende la pensione minima sociale da 640 e l’ accompagnamento.

Il reddito ai fini del calcolo ISEE di ciascun componente il nucleo familiare e’ ottenuto sommando anche i trattamenti assistenziali, previdenziali e indennitari, incluse carte di debito, a qualunque titolo percepiti da amministrazioni pubbliche, laddove non siano già inclusi nel reddito complessivo IRPEF (articolo 4, comma 2 lettera (f) DPCM 159/2013).

Pertanto, anche l’indennità di accompagnamento percepita da suo padre contribuisce la reddito del nucleo familiare ai fini ISEE.

Tuttavia, il calcolo dell’ISEE e complicato ed articolato: inoltre, prevede l’applicazione di franchigie per alcune inabilità che possono emergere solo con la corretta elaborazione effettuata dall’INPS. Il suggerimento, pertanto, è sempre quello di compilare e presentare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) par valutare l’incidenza della varie voci di reddito.

6 Marzo 2019 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

L'indennità di accompagnamento corrisposta agli invalidi non può rientrare nel calcolo del reddito ai fini ISEE
Com'è noto, il DPCM 159/13 ha rivisto le modalità per la determinazione ed i campi d'applicazione dell'indicatore della situazione economica equivalente (ISEE). In particolare, le nuove misure hanno incluso, nella definizione di reddito disponibile pure l'indennità di accompagnamento e i trattamenti risarcitori percepiti dai disabili a causa della loro accertata invalidità e volti ad attenuare tal oggettiva situazione di svantaggio. Inoltre, la nuova normativa opera una differenziazione tra disabili maggiorenni e minorenni, consentendo un incremento di franchigia solo per quest'ultimi, senza considerare l'effettiva situazione familiare del disabile maggiorenne. Per i giudici del Consiglio di Stato (sentenza 842/16), tuttavia, ricomprendere tra ...

Nucleo familiare autonomo ai fini ISEE e reddito di cittadinanza
Ho 36 anni, non ho un lavoro né un reddito, vivo con mia madre che percepisce una pensione di reversibilità di circa 2 mila euro: vorrei chiedervi se cambiassi residenza potrei dichiarare nell'isee di formare un nucleo famigliare a sé stante e quindi poter accedere al reddito di cittadinanza? ...

Sono nubile, non ho figli, non ho reddito e ho cambiato residenza andando a convivere con il mio compagno - Ai fini ISEE di quale nucleo familiare faccio parte?
Ho cambiato residenza (pur restando nella stessa città) andando ad abitare presso il mio compagno ed il padre di lui: non sono fiscalmente a carico dei miei genitori, ma non ho alcun reddito, ai fini ISEE in quale situazione mi ritrovo? Posso farne uno per conto mio o risulto a carico del padre del mio compagno? ...

Dove mi trovo?